21.7 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 21 Ottobre 2020

Corso di Specializzazione in Interaction Design

Da leggere

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Rossella Pinna: “Il reddito è di libertà!”, una buona notizia per le donne vittime di violenza

Tra le tante cattive notizie, eccone finalmente una positiva. Apprendiamo con soddisfazione che nell’ultima seduta, la Giunta Regionale ha deliberato in via...

Professione INTERACTION DESIGNER
Sviluppo di competenze nella produzione e gestione dei contenuti culturali e ambientali in forma digitale

http://www.progettoindex.eu

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN INTERACTION DESIGN
PER LA PRODUZIONE E LA GESTIONE DI CONTENUTI CULTURALI DIGITALI

Il corso è a tempo pieno, con una durata di 1200 ore. Per i partecipanti è prevista la copertura completa dell’iscrizione e un’indennità giornaliera e di trasferta.
Sarà organizzato in 8 laboratori territoriali, uno per ogni provincia, per favorire lo sviluppo di iniziative locali per la produzione e gestione di contenuti culturali e ambientali in forma digitale.
Sono previsti fino a 20 partecipanti per laboratorio.

L’ interaction design progetta e sviluppa gli strumenti, le interfacce ed i sistemi informatici dedicati all’interazione e alla conversazione tra l’utilizzatore e i prodotti, i servizi e i contenuti.
L’interaction designer è in grado di comprendere la relazione tra gli artefatti, le persone e i contesti (fisici, culturali, storici, virtuali) e di progettare, di conseguenza, la forma degli artefatti e le loro modalità di interazione.
Lo scopo è l’usabilità dei prodotti e dei servizi, soprattutto di comunicazione. Proprio perché le tecnologie informatiche consentono una grande flessibilità nello sviluppo delle interfacce, i servizi e i prodotti possono essere progettati in funzione delle diverse esigenze degli utenti, fino arrivare alla personalizzazione.
L’interaction designer studia l’uso che viene fatto dell’artefatto dai diversi utenti a cui esso si rivolge.
Questo significa che le caratteristiche cognitive, emotive, motivazionali e sociali dei diversi utenti guidano il processo di progettazione dell’interazione con il prodotto/servizio.
Poiché non è possibile avere in anticipo la conoscenza completa dei diversi utenti, il modo migliore di assicurarsi che tutto lo sviluppo tenga in considerazione le necessità dell’utente è quello di coinvolgere utenti reali durante l’intero processo di progettazione. In questo modo gli l’interaction designer raggiunge la migliore comprensione dei bisogni degli utenti, arrivando a realizzare un’interfaccia più appropriata e maggiormente usabile.
Rispetto ai contenuti culturali in forma digitale, l’Interaction Designer è in grado di curare gli aspetti redazionali, di immagine visiva, grafica web, accessibilità ed usabilità, comunicazione e divulgazione multicanale, prestando particolare attenzione agli aspetti di qualità dei contenuti e di user satisfaction, declinati rispetto ai diversi contesti.
Il corso riguarda specificamente lo sviluppo di tutte queste competenze applicate alla progettazione e gestione dei contenuti culturali e ambientali della Sardegna, per promuoverne l’interazione attiva da parte dei diversi utenti (abitanti, turisti, istituzioni, imprese, organizzazioni ed enti culturali, ecc.)

Download Modulo di iscrizione (scadenza 09.09.2008)

Articolo precedenteRatapignata a San Gavino
Articolo successivo[Ricette sangavinesi] Biancheddus

Altri articoli

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Rossella Pinna: “Il reddito è di libertà!”, una buona notizia per le donne vittime di violenza

Tra le tante cattive notizie, eccone finalmente una positiva. Apprendiamo con soddisfazione che nell’ultima seduta, la Giunta Regionale ha deliberato in via...

Aiutateci a ritrovare Lucky

Stamattina è scappato Lucky, il cagnolino che vedete in foto. Si è allontanato dalla zona do via Po a San Gavino Monreale....