#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Comunicato stampa congiunto di Rifondazione Comunista e Italia dei Valori sulle prossime elezioni comunali

Riceviamo e pubblichiamo con piacere un comunicato stampa relativo alle prossime elezioni comunali di San Gavino Monreale. Fa piacere constatare come i candidati tengano finalmente conto anche dei blog locali, e non soltanto dei media “tradizionali”. Ci auguriamo che questo trend venga seguito anche da chi vincerà le prossime elezioni, di qualsiasi lista o schieramento faccia parte

_________________________________________________________

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA E ITALIA DEI VALORI SULLE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI DI SAN GAVINO MONREALE

 Rifondazione Comunista e Italia dei Valori promuovono per le prossime elezioni comunali di San Gavino una lista di centrosinistra aperta a tutte le associazioni e le forze politiche e sociali di ispirazione democratica e progressista e alla società civile.

Questa lista nasce dalla volontà di presentare una coalizione di centrosinistra forte e autorevole, non condizionata dalle lotte intestine di partito e dalle imboscate che hanno determinato la fine anticapata della precedente legislatura e lo scioglimento del consiglio comunale di San Gavino.  Come in Regione  nelle circostanze che hanno causato la caduta della giunta Soru, anche in Comune la caduta dell’amministrazione è stata determinata da un modo prepotente e arrogante di fare politica che ha messo gli interessi particolari delle parti coinvolte davanti alle esigenze e ai bisogni della cittadinanza.

Il centrosinistra deve avere il coraggio di cambiare e presentarsi con la determinazione a mettere la politica al servizio dell’amministrazione comunale e dei cittadini. In questi anni, invece, è avvenuto il contrario.

Il nuovo centrosinistra che proponiamo deve fare dell’umiltà e della capacità di ascoltare la popolazione la propria bussola dell’agire.

San Gavino si trova in un momento difficile e delicato aggravato anche dalla paventata chiusura della Fonderia e dalla crescente disoccupazione. La situazione richiede senso di responsabilità e la capacità di rimanere uniti e di condividere e assumere le scelte più importanti del prossimo futuro con il massimo coinvolgimento e partecipazione da parte della cittadinanza. Occorre tornare a fare politica, a discutere dei problemi e a ricercare le soluzioni tra la gente, coinvolgendo i cittadini, le associazioni, e tutte le forze sociali che possono dare un contributo importante.

Siamo convinti che si possa uscire dalle difficoltà attraverso la partecipazione e la democrazia, il confronto e la condivisione più ampie possibili, e non, come altri pensano di fare, imponendo le scelte in modo autoreferenziale e senza la dovuta condivisione e una più ampia partecipazione.

Già nei prossimi giorni avanzeremo la proposta di candidatura a sindaco. Sarà una proposta autorevole e condivisa, che scaturirà da una ampia e partecipata discussione tra la popolazione individuando una personalità di centrosinistra capace di rappresentare tutte le forze democratiche e progressiste. 

La convinzione è quella di poter giungere ad indicare, entro pochi giorni, come candidato sindaco una personalità di centrosinistra vicina ai bisogni della popolazione, capace di ascoltare e in grado di raccogliere un vasto consenso anche al di fuori dei partiti. E di poter dare così a San Gavino una amministrazione comunale in grado di lavorare per i cittadini e, al contempo, di saper ascoltarne e interpretarne con più attenzione i loro bisogni.

 

San Gavino Monreale 22 Aprile 2008

Per il PARTITO DELLA
RIFONDAZIONE COMUNISTA                                      Per l’ ITALIA DEI VALORI

                         Daniele Turnu                                                                       Antonio Podda

_________________________________________________________

Lascia un commento