23.6 C
San Gavino Monreale
giovedì, 22 Ottobre 2020

Comunicato stampa congiunto di Rifondazione Comunista e Italia dei Valori sulle prossime elezioni comunali

Da leggere

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Riceviamo e pubblichiamo con piacere un comunicato stampa relativo alle prossime elezioni comunali di San Gavino Monreale. Fa piacere constatare come i candidati tengano finalmente conto anche dei blog locali, e non soltanto dei media “tradizionali”. Ci auguriamo che questo trend venga seguito anche da chi vincerà le prossime elezioni, di qualsiasi lista o schieramento faccia parte

_________________________________________________________

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO DI RIFONDAZIONE COMUNISTA E ITALIA DEI VALORI SULLE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI DI SAN GAVINO MONREALE

 Rifondazione Comunista e Italia dei Valori promuovono per le prossime elezioni comunali di San Gavino una lista di centrosinistra aperta a tutte le associazioni e le forze politiche e sociali di ispirazione democratica e progressista e alla società civile.

Questa lista nasce dalla volontà di presentare una coalizione di centrosinistra forte e autorevole, non condizionata dalle lotte intestine di partito e dalle imboscate che hanno determinato la fine anticapata della precedente legislatura e lo scioglimento del consiglio comunale di San Gavino.  Come in Regione  nelle circostanze che hanno causato la caduta della giunta Soru, anche in Comune la caduta dell’amministrazione è stata determinata da un modo prepotente e arrogante di fare politica che ha messo gli interessi particolari delle parti coinvolte davanti alle esigenze e ai bisogni della cittadinanza.

Il centrosinistra deve avere il coraggio di cambiare e presentarsi con la determinazione a mettere la politica al servizio dell’amministrazione comunale e dei cittadini. In questi anni, invece, è avvenuto il contrario.

Il nuovo centrosinistra che proponiamo deve fare dell’umiltà e della capacità di ascoltare la popolazione la propria bussola dell’agire.

San Gavino si trova in un momento difficile e delicato aggravato anche dalla paventata chiusura della Fonderia e dalla crescente disoccupazione. La situazione richiede senso di responsabilità e la capacità di rimanere uniti e di condividere e assumere le scelte più importanti del prossimo futuro con il massimo coinvolgimento e partecipazione da parte della cittadinanza. Occorre tornare a fare politica, a discutere dei problemi e a ricercare le soluzioni tra la gente, coinvolgendo i cittadini, le associazioni, e tutte le forze sociali che possono dare un contributo importante.

Siamo convinti che si possa uscire dalle difficoltà attraverso la partecipazione e la democrazia, il confronto e la condivisione più ampie possibili, e non, come altri pensano di fare, imponendo le scelte in modo autoreferenziale e senza la dovuta condivisione e una più ampia partecipazione.

Già nei prossimi giorni avanzeremo la proposta di candidatura a sindaco. Sarà una proposta autorevole e condivisa, che scaturirà da una ampia e partecipata discussione tra la popolazione individuando una personalità di centrosinistra capace di rappresentare tutte le forze democratiche e progressiste. 

La convinzione è quella di poter giungere ad indicare, entro pochi giorni, come candidato sindaco una personalità di centrosinistra vicina ai bisogni della popolazione, capace di ascoltare e in grado di raccogliere un vasto consenso anche al di fuori dei partiti. E di poter dare così a San Gavino una amministrazione comunale in grado di lavorare per i cittadini e, al contempo, di saper ascoltarne e interpretarne con più attenzione i loro bisogni.

 

San Gavino Monreale 22 Aprile 2008

Per il PARTITO DELLA
RIFONDAZIONE COMUNISTA                                      Per l’ ITALIA DEI VALORI

                         Daniele Turnu                                                                       Antonio Podda

_________________________________________________________

Altri articoli

Ultime News

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Rossella Pinna: “Il reddito è di libertà!”, una buona notizia per le donne vittime di violenza

Tra le tante cattive notizie, eccone finalmente una positiva. Apprendiamo con soddisfazione che nell’ultima seduta, la Giunta Regionale ha deliberato in via...