10.7 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Aprile 1 2020

Nuovo ospedale, bloccata la gara d’appalto: mancano 47 milioni

Da leggere

Il Sindaco Carlo Tomasi su San Gavino Monreale . Net

In esclusiva per il sito San Gavino Monreale . Net, le risposte del Sindaco Carlo Tomasi alle nostre domande in questi giorni...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 722 a 745 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, in Sardegna picco di contagi nelle prime due settimane di aprile?

Il numero di contagiati dal coronavirus in Sardegna è in crescita soprattutto a causa dei focolai negli ospedali e nelle case di...

Scatta l’allarme rosso per i ritardi nella gara d’appalto per la costruzione del nuovo ospedale. A disposizione ci sono 45 milioni, ma per completare l’opera ne servono altri 47. La Regione getta acqua sul fuoco e ribadisce che l’opera sarà realizzata.

Il nuovo ospedale di San Gavino sarà costruito? Sì. No, forse. Più di un mese fa il consiglio comunale ha deliberato per perfezionare le pratiche degli espropri per la costruzione del nuovo ospedale che si affiancherebbe a quello attuale. Il fatto è che per il momento sono stati stanziati 45 milioni di euro, ma per la sua costruzione ne occorrono altri 47. C’è chi in questa situazione di stallo lancia l’allarme, come Nando Usai, consigliere comunale del gruppo Centrosinistra San Gavino Monreale: «La gara d’appalto non parte. Perché questo ritardo? Ci sono questioni di natura burocratica o politica? Invitiamo le forze politiche, sindacali, le amministrazioni locali, le associazioni e forze sociali e i cittadini alla costituzione di un comitato per la salvaguardia del nuovo ospedale».

L'ingresso dell'Ospedale "Nostra Signora di Bonaria" di San Gavino Monreale
L'ingresso dell'Ospedale "Nostra Signora di Bonaria" di San Gavino Monreale
E sulla questione il nuovo circolo di Sardegna Democratica ha organizzato sabato 12 alle 18 in piazza Marconi una manifestazione informativa intitolata: Le mani sulla sanità: quale futuro per la nostra salute?. Perplessità sono espresse anche dall’assessore provinciale alle Politiche sociali Rossella Pinna: «La conferenza sanitaria provinciale di cui fanno parte tutti i sindaci del territorio ha rimarcato la necessità di alcuni servizi come il nuovo ospedale insieme alla ristrutturazione del vecchio che nel mentre deve erogare i servizi nel miglior modo possibile. Come consiglio provinciale ad inizio luglio abbiamo chiesto un incontro all’assessore regionale alla sanità che non ha ancora risposto. Inoltre i lavori non possono partire se non ci sono tutte le risorse».

Massima attenzione è rivolta alla costruzione del nuovo ospedale dal sindaco di San Gavino, Gianni Cruccu: «Sono stato in Regione dove c’è l’intenzione di costruire il nuovo ospedale. I lavori non potranno partire se l’opera non è finanziata per intero». A fare chiarezza sulla questione ci pensa l’assessore regionale alla Sanità Antonello Liori: «Il nuovo ospedale di San Gavino non si tocca e sarà costruito: non abbiamo modificato di una virgola i programmi di spesa. L’unica struttura che non sarà fatta è il grande ospedale di Cagliari. Sono disponibile ad un incontro con la giunta provinciale che va concordato. Per San Gavino sono stati stanziati 45 milioni di euro. Ne abbiamo 180 di disavanzo, ma credo che i soldi si troveranno e che i lavori possano partire. La Asl 6 ha un alto indice di fuga forse perché non sono così distanti gli ospedali di Cagliari e Oristano».

Insomma l’assessore smentisce le voci di chi pensa che il nuovo ospedale non sarà costruito: «Sta facendo l’allarmismo chi ha distrutto la sanità. Non ci sarà nessun accorpamento: vogliamo che le aziende sanitarie si concentrino esclusivamente sull’assistenza, sulla prevenzione, sui ricoveri e sulle liste d’attesa».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda di Domenica 06 settembre 2009

Altri articoli

Ultime News

Il Sindaco Carlo Tomasi su San Gavino Monreale . Net

In esclusiva per il sito San Gavino Monreale . Net, le risposte del Sindaco Carlo Tomasi alle nostre domande in questi giorni...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 722 a 745 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, in Sardegna picco di contagi nelle prime due settimane di aprile?

Il numero di contagiati dal coronavirus in Sardegna è in crescita soprattutto a causa dei focolai negli ospedali e nelle case di...

#siamotuttiunici, il Comitato Genitori per la sensibilizzazione sull’autismo

Il Comitato dei Genitori ha aderito all'iniziativa nazionale #siamotuttiunici per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla realtà dell'autismo. Un semplice...