19.7 C
San Gavino Monreale
sabato, Giugno 6 2020

Autocarro si ribalta, autista all’ospedale

Da leggere

Coronavirus: a San Gavino 2 nuovi casi, entrambi positivi al tampone per la prima volta

Due nuovi casi di coronavirus a San Gavino Monreale. Questa la notizia più gettonata, nel nostro paese, nelle ultime ore.

“Il Servizio di Diabetologia resta a San Gavino”

La battaglia per scongiurare il trasferimento del Servizio di Diabetologia da San Gavino Monreale a Sanluri compie un importante passo in avanti,...

Coronavirus, due nuovi casi a San Gavino Monreale

Due nuovi casi di positività al coronavirus nel Sud Sardegna: questo quanto emerso nel nuovo bollettino diramato dalla Protezione Civile alle 17:00....

San Gavino, 100 mila euro per le partite IVA

Durante la seduta del Consiglio Comunale del 4 giugno 2020 è stato annunciato che il Comune di San Gavino Monreale è riuscito...

Nuovo incidente nell’incrocio per Villacidro.

Ancora un incidente e un’altra tragedia sfiorata a San Gavino nell’incrocio tra la strada provinciale per Villacidro e la strada statale 197. Questa volta poco dopo le 8, per cause ancora da accertare, c’è stato uno scontro tra una Fiat Uno condotta fa C. P., 86enne di San Gavino e un autocarro Mercedes alla cui guida c’era S.T., 60 anni di Samassi. Nello scontro quest’ultimo mezzo si è ribaltato andando a finire sulla cunetta con il conducente che ha riportato diverse contusioni e fratture. S.T. non è in pericolo di vita, ma dovrà rimanere in cura per 30 giorni.
Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della polizia stradale di Sanluri e i carabinieri della stazione locale di San Gavino. Per spostare l’autocarro ribaltato è dovuta intervenire una ditta specializzata. Questo ennesimo incidente riporta ancora alla luce il problema sicurezza in quello che è stato tristemente definito l’incrocio della «morte»: la sua posizione in curva rende la visibilità limitata ed aumenta il rischio di incidenti, alcuni con conseguenze mortali come l’ultimo in cui ha perso la vita un giovane di 36 anni di Gonnosfanadiga.

Un altro incidente si è verificato sabato mattina alle 5.50 circa. Una Golf alla cui guida c’era C.Y. è andata a finire contro il muretto di recinzione della vecchia stazione. Risultano feriti gli altri tre passeggeri a bordo dell’auto: c’è chi ha riportato una lussazione alla spalla, chi fratture in altre parti del corpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale e il nucleo radiomobile di Villacidro. Al conducente è stata ritirata la patente.

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda di Lunedì 26 ottobre 2009

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus: a San Gavino 2 nuovi casi, entrambi positivi al tampone per la prima volta

Due nuovi casi di coronavirus a San Gavino Monreale. Questa la notizia più gettonata, nel nostro paese, nelle ultime ore.

“Il Servizio di Diabetologia resta a San Gavino”

La battaglia per scongiurare il trasferimento del Servizio di Diabetologia da San Gavino Monreale a Sanluri compie un importante passo in avanti,...

Coronavirus, due nuovi casi a San Gavino Monreale

Due nuovi casi di positività al coronavirus nel Sud Sardegna: questo quanto emerso nel nuovo bollettino diramato dalla Protezione Civile alle 17:00....

San Gavino, 100 mila euro per le partite IVA

Durante la seduta del Consiglio Comunale del 4 giugno 2020 è stato annunciato che il Comune di San Gavino Monreale è riuscito...

Allerta meteo gialla fino a mezzogiorno del 5 giugno 2020

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile, in data odierna, ha emesso a partire dalle ore 15:00 del 04.06.2020 e sino alle 11:59...