#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Un fiore a domicilio per ogni malato

Le iniziative del Centro italiano femminile

Sono tante le iniziative di solidarietà delle donne del Centro Italiano Femminile per alleviare le sofferenze altrui. L’opera delle socie del Cif continua instancabile con l’aiuto alle tante persone in difficoltà.
Tra le altre attività l’11febbraio, giorno dedicato alla Madonna di Lourdes, sarà ricordata la giornata del malato con un fiore che viene ad ogni persona sofferente. Ci sarà poi «La giornata della donna con la famiglia».
Tutto si svolge all’insegna della gratuità e della solidarietà: «La povertà esiste anche a San Gavino – evidenzia la presidente Rita Garau – da parte nostra c’è sempre molta discrezione: nelle famiglie entriamo sempre in punta di piedi e non dimentichiamo mai che le persone vanno aiutate in tutti momenti dell’anno».

Intanto di recente c’è stata una grande festa nella sede del Centro Italiano Femminile per i 90 anni di Eva Secci, una delle socie più anziane iscritta all’associazione da quasi 30 anni. A festeggiare la nonna c’erano tantissime socie del Cif che nella sede di via Roma hanno preparato un abbondante rinfresco. Per Eva Secci è stata davvero una serata indimenticabile che si aggiunge alle tante iniziative. Questa associazione affonda le sue radici nel passato: «Il Cif – dice Rita Garau – è nato nel 1944 come associazione a carattere religioso».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda di Martedì 26 gennaio 2010

Lascia un commento