16.9 C
San Gavino Monreale
martedì, 31 Marzo 2020

Nuova rotatoria tra la Statale 197 e la Provinciale 61

Da leggere

Il SPI Cgil del Sud Sardegna Occidentale dona 1.000 euro alla Grande Raccolta

Il Sindacato Pensionati Italiani Cgil del Sud Sardegna Occidentale, con sede a San Gavino Monreale, ha donato 1.000 euro alla “Grande Raccolta...

San Gavino Monreale, raccolta beni di prima necessità e spesa “sospesa”

Qualche giorno fa abbiamo parlato delle recenti iniziative della Caritas Interparrocchiale, che lavora silenziosamente tutto l'anno per dare un aiuto laddove è necessario....

Comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

Un nuovo comunicato di cordoglio del Sindaco Carlo Tomasi in seguito alla scomparsa di una nostra concittadina, la seconda vittima del virus...

Sardegna: nel 2019 è boom per il gaming online

Continua a crescere senza soste la passione dei sardi per il gaming online. Nel solo 2019 sono stati spesi complessivamente 1,6 miliardi di...

Rotatoria
Rotatoria
È stato approvato il progetto per la realizzazione di una rotonda all’incrocio tra la strada statale 197 e la provinciale 61, che collegano San Gavino a Villacidro. I lavori rientrano nei piani di messa in sicurezza delle strade che attraversano il territorio provinciale per circa 300 chilometri, frutto della collaborazione tra Anas, Provincia e Comuni interessati.
Le aree su cui sorgerà la rotonda, in un tratto ad alta densità di traffico e spesso teatro di gravi incidenti stradali, sono già state acquisite dall’amministrazione comunale di San Gavino.

Il costo dell’opera, di cui si occuperà l’assessorato alla Viabilità della Provincia del Medio Campidano, è di circa 350 mila euro. Sono previsti due lotti funzionali, il primo per l’esecuzione delle opere stradali, il secondo per la segnaletica orizzontale e verticale, compresa l’illuminazione e il guard rail.
«Entro l’anno – annuncia l’assessore provinciale Gianluigi Piano – daremo avvio ai lavori con ampio anticipo rispetto alla programmazione».
Nel piano triennale delle opere pubbliche, la Provincia del Medio Campidano ha dato grande importanza agli interventi di rifacimento della rete stradale provinciale, «con l’obiettivo principale – sostiene Gianluigi Piano – di offrire garanzia e sicurezza nei collegamenti extraurbani principali e secondari e così ridurre la percentuale di incidenti che, in molti casi, si sono rivelati fatali».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda di Venerdì 16 aprile 2010

Altri articoli

Ultime News

Il SPI Cgil del Sud Sardegna Occidentale dona 1.000 euro alla Grande Raccolta

Il Sindacato Pensionati Italiani Cgil del Sud Sardegna Occidentale, con sede a San Gavino Monreale, ha donato 1.000 euro alla “Grande Raccolta...

San Gavino Monreale, raccolta beni di prima necessità e spesa “sospesa”

Qualche giorno fa abbiamo parlato delle recenti iniziative della Caritas Interparrocchiale, che lavora silenziosamente tutto l'anno per dare un aiuto laddove è necessario....

Comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

Un nuovo comunicato di cordoglio del Sindaco Carlo Tomasi in seguito alla scomparsa di una nostra concittadina, la seconda vittima del virus...

Sardegna: nel 2019 è boom per il gaming online

Continua a crescere senza soste la passione dei sardi per il gaming online. Nel solo 2019 sono stati spesi complessivamente 1,6 miliardi di...

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 21.911 € dopo 7 giorni

Dopo 7 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 21.911 euro grazie alla donazione...