#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

La chiesa di Santa Croce

Chiesa di Santa Croce

Chiesa di Santa Croce

Nel centro di San Gavino troviamo la chiesa di Santa Croce che, edificata nel XVI secolo, presenta una sola navata coperta da volta a botte sostenuta da archi. All’interno custodisce opere di pregio quali l’ottocentesca statua della Madonna della pietà e la statua di San Sisinnio realizzata nel XVII secolo.

In questo oratorio si trova un quadro con un disegno nel quale sono indicati i terreni una volta posseduti e coltivati dagli stessi confratelli. Fino a non molti anni or sono, il resoconto di tutte le attività svolte dalla confraternita era fatto da un confratello chiamato su clavariu perché, assieme a su cascieri e s’obreri teneva le chiavi della cassa della Confraternita. Ancora oggi si possono consultare i registri di detti resoconti. Le attività religiose di questi confratelli di Santa Croce si limitavano alla partecipazione ai funerali, alle processioni e, come privilegio, alla sacra rappresentazione del Discendimento.

Chiesa di Santa Croce

Chiesa di Santa Croce

Chiesa di Santa Croce

Chiesa di Santa Croce

La chiesa, all’interno, si presenta molto semplicemente: “E’ piccola a due archi ed a volta solida ha un solo altare di pietra di taglio ove sta collocato un crocifisso grande quasi al naturale che serve il Venerdì Santo per il Descenso“. Il Cristo poggia su una grande croce di ginepro. Dagli archivi risulta che questa croce venne costruita nel 1745 dal falegname Francesco Melis per la Sacra Rappresentazione del Venerdì Santo, funzione questa, che a San Gavino ebbe inizio almeno da quell’anno e che ininterrottamente, pur senza lo splendore di una volta, si ripete ancora.

Lascia un commento