15 C
San Gavino Monreale
domenica, 29 Novembre 2020

La chiesa di Santa Croce

Emergenza sanitaria

Arbus, salgono i positivi, nuova ordinanza del sindaco Andrea Concas

Ad Arbus salgono il casi di positività al Covid-19. Si contano 44 positivi, di cui 6 ricoverati in ospedale. Per questo il sindaco Andrea...

Coronavirus in Sardegna, 27 novembre: i dati dei contagi (+375) e dei guariti (+164) nelle ultime 24 ore. Altri 9 decessi

Covid-19, in Sardegna ancora 9 decessi e 375 nuovi casi. Cala il numero dei ricoveri. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 375...

Coronavirus in Sardegna, 26 novembre: i dati dei contagi (+405) e dei guariti (+126) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, in Sardegna ancora 5 decessi e 405 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 405 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.037...

Coronavirus in Sardegna, 25 novembre: i dati dei contagi (+351) e dei guariti (+197) nelle ultime 24 ore. Altri 6 decessi

Covid-19, ancora sei decessi e 351 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 351 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.877 tamponi e...

Fincantieri, ok del MISE all’acquisizione di INSO (la società che costruirà il nuovo ospedale del Medio Campidano)

Con decreto del 12 novembre, il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato l’aggiudicazione dei complessi aziendali facenti capo a INSO – Infrastrutture Sociali (inclusa...

Chiesa di Santa Croce
Chiesa di Santa Croce

Nel centro di San Gavino troviamo la chiesa di Santa Croce che, edificata nel XVI secolo, presenta una sola navata coperta da volta a botte sostenuta da archi. All’interno custodisce opere di pregio quali l’ottocentesca statua della Madonna della pietà e la statua di San Sisinnio realizzata nel XVII secolo.

In questo oratorio si trova un quadro con un disegno nel quale sono indicati i terreni una volta posseduti e coltivati dagli stessi confratelli. Fino a non molti anni or sono, il resoconto di tutte le attività svolte dalla confraternita era fatto da un confratello chiamato su clavariu perché, assieme a su cascieri e s’obreri teneva le chiavi della cassa della Confraternita. Ancora oggi si possono consultare i registri di detti resoconti. Le attività religiose di questi confratelli di Santa Croce si limitavano alla partecipazione ai funerali, alle processioni e, come privilegio, alla sacra rappresentazione del Discendimento.

Chiesa di Santa Croce
Chiesa di Santa Croce

Chiesa di Santa Croce
Chiesa di Santa Croce

La chiesa, all’interno, si presenta molto semplicemente: “E’ piccola a due archi ed a volta solida ha un solo altare di pietra di taglio ove sta collocato un crocifisso grande quasi al naturale che serve il Venerdì Santo per il Descenso“. Il Cristo poggia su una grande croce di ginepro. Dagli archivi risulta che questa croce venne costruita nel 1745 dal falegname Francesco Melis per la Sacra Rappresentazione del Venerdì Santo, funzione questa, che a San Gavino ebbe inizio almeno da quell’anno e che ininterrottamente, pur senza lo splendore di una volta, si ripete ancora.

Articoli correlati

Ultime News

Maltempo, agricoltura in ginocchio: primo bilancio pesantissimo

È cominciata la conta dei danni nelle campagne che da ieri piangono la perdita dell’allevatore Ilario Giuseppe Mannu di Bitti. L’agricoltura paga un tributo pesante...

Allerta meteo a San Gavino, le foto della Protezione Civile

L'allerta meteo diramata due giorni fa e poi prolungata a tutto il weekend ci ha fatto tornare indietro al 2013, quando l'alluvione Cleopatra colpì...

Arbus, salgono i positivi, nuova ordinanza del sindaco Andrea Concas

Ad Arbus salgono il casi di positività al Covid-19. Si contano 44 positivi, di cui 6 ricoverati in ospedale. Per questo il sindaco Andrea...

La vicina di casa “menefreghista” e noi positivi al Covid-19, la lettera di una mamma

Noi siamo una famiglia con bimbi. In questi tempi di coronavirus non abbiamo praticamente vita sociale, lavoriamo da casa, i nostri unici contatti derivano...