#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Nuovo tomografo per l’ospedale di San Gavino Monreale

Lo acquisterà la Asl 6 con 750 mila euro

Tomografo

Tomografo

Dall’assessorato regionale della Sanità arrivano 750 mila euro e la Asl 6 ha deciso di acquistare un nuovo tomografo. Soddisfazione nell’azienda sanitaria di Sanluri. Il nuovo strumento permetterà di accelerare i tempi delle visite e migliorare la qualità dell’assistenza dell’ospedale di San Gavino. «Nonostante il grave deficit della sanità sarda, per la quale l’assessore Liori sta producendo il massimo sforzo per la sua riduzione, il finanziamento alle Asl sarde per l’ammodernamento tecnologico rappresenta un importante trasferimento di risorse che permetterà all’ospedale di San Gavino di dotarsi di un nuovo tomogafo computerizzato a 64 strati e migliorare la diagnostica, con enormi benefici per il territorio», ha affermato Giuseppe Ottaviani commissario dell’Asl 6.

Sospiro di sollievo fra i pazienti costretti a lunghe e snervanti liste d’attesa. «Questo è un importante riconoscimento per il territorio e permetterà così di evitare viaggi verso le strutture sanitarie cittadine», conclude Ottaviani. I 750 mila euro fanno parte dei trentatrè milioni che l’assessorato regionale alla Sanità ha ricevuto dall’Unione europea per l’ammodernamento delle strutture ospedaliere. «Una risposta non solo per accelerare i tempi delle visite e diminuire le liste d’attesa, ma anche migliorare la qualità dell’assistenza sanitaria», ha sottolineato l’assessore Antonello Liori.

Fonte: Gian Paolo Pusceddu, Unione Sarda di Lunedì 28 giugno 2010

Lascia un commento