19.7 C
San Gavino Monreale
sabato, Giugno 6 2020

Tre sangavinesi a Rai 1

Da leggere

Coronavirus: a San Gavino 2 nuovi casi, entrambi positivi al tampone per la prima volta

Due nuovi casi di coronavirus a San Gavino Monreale. Questa la notizia più gettonata, nel nostro paese, nelle ultime ore.

“Il Servizio di Diabetologia resta a San Gavino”

La battaglia per scongiurare il trasferimento del Servizio di Diabetologia da San Gavino Monreale a Sanluri compie un importante passo in avanti,...

Coronavirus, due nuovi casi a San Gavino Monreale

Due nuovi casi di positività al coronavirus nel Sud Sardegna: questo quanto emerso nel nuovo bollettino diramato dalla Protezione Civile alle 17:00....

San Gavino, 100 mila euro per le partite IVA

Durante la seduta del Consiglio Comunale del 4 giugno 2020 è stato annunciato che il Comune di San Gavino Monreale è riuscito...

Stasera, su imbeccata della sempre puntuale pagina facebook Questa è San Gavino, abbiamo seguito la puntata di Reazione a Catena, un gioco televisivo in cui due squadre formate da tre partecipanti si sfidano in una serie di prove in cui mettono alla prova la loro capacità nell’indovinare delle parole e formare, completare e ordinare “catene” di parole.
La particolarità della giornata odierna era la partecipazione di tre baldi sangavinesi: Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa.

 Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa
Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa
Ignazio Chessa
Ignazio Chessa
Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa
Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa

I nostri compaesani si sono comportati egregiamente, dando filo da torcere alla squadra campione in carica, e sfiorando il match finale (siamo sicuramente di parte, ma a nostro avviso le ragazze avversarie hanno avuto “in regalo” il punto decisivo: avrebbero dovuto invalidare la prova, ma è andata così, accettiamo sportivamente il verdetto della giuria).
Sulla pagina facebook del nostro sito si sono susseguiti i commenti e le indagini sui nomi dei tre partecipanti: ringraziamo le tantissime persone che ci hanno dato una mano a dare un cognome ai tre ragazzi (i nomi erano scritti sugli appositi cartellini appuntati sul petto).

Non ci resta che fare i complimenti a Mauro, Alessandro e Ignazio: per un’ora hanno tenuto tutti i sangavinesi col fiato sospeso. Bravi ragazzi, ci avete reso orgogliosi!

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus: a San Gavino 2 nuovi casi, entrambi positivi al tampone per la prima volta

Due nuovi casi di coronavirus a San Gavino Monreale. Questa la notizia più gettonata, nel nostro paese, nelle ultime ore.

“Il Servizio di Diabetologia resta a San Gavino”

La battaglia per scongiurare il trasferimento del Servizio di Diabetologia da San Gavino Monreale a Sanluri compie un importante passo in avanti,...

Coronavirus, due nuovi casi a San Gavino Monreale

Due nuovi casi di positività al coronavirus nel Sud Sardegna: questo quanto emerso nel nuovo bollettino diramato dalla Protezione Civile alle 17:00....

San Gavino, 100 mila euro per le partite IVA

Durante la seduta del Consiglio Comunale del 4 giugno 2020 è stato annunciato che il Comune di San Gavino Monreale è riuscito...

Allerta meteo gialla fino a mezzogiorno del 5 giugno 2020

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile, in data odierna, ha emesso a partire dalle ore 15:00 del 04.06.2020 e sino alle 11:59...