20.1 C
San Gavino Monreale
giovedì, 22 Ottobre 2020

Tre sangavinesi a Rai 1

Da leggere

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Stasera, su imbeccata della sempre puntuale pagina facebook Questa è San Gavino, abbiamo seguito la puntata di Reazione a Catena, un gioco televisivo in cui due squadre formate da tre partecipanti si sfidano in una serie di prove in cui mettono alla prova la loro capacità nell’indovinare delle parole e formare, completare e ordinare “catene” di parole.
La particolarità della giornata odierna era la partecipazione di tre baldi sangavinesi: Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa.

 Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa
Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa
Ignazio Chessa
Ignazio Chessa
Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa
Mauro Mamusa, Alessandro Camedda e Ignazio Chessa

I nostri compaesani si sono comportati egregiamente, dando filo da torcere alla squadra campione in carica, e sfiorando il match finale (siamo sicuramente di parte, ma a nostro avviso le ragazze avversarie hanno avuto “in regalo” il punto decisivo: avrebbero dovuto invalidare la prova, ma è andata così, accettiamo sportivamente il verdetto della giuria).
Sulla pagina facebook del nostro sito si sono susseguiti i commenti e le indagini sui nomi dei tre partecipanti: ringraziamo le tantissime persone che ci hanno dato una mano a dare un cognome ai tre ragazzi (i nomi erano scritti sugli appositi cartellini appuntati sul petto).

Non ci resta che fare i complimenti a Mauro, Alessandro e Ignazio: per un’ora hanno tenuto tutti i sangavinesi col fiato sospeso. Bravi ragazzi, ci avete reso orgogliosi!

Altri articoli

Ultime News

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Rossella Pinna: “Il reddito è di libertà!”, una buona notizia per le donne vittime di violenza

Tra le tante cattive notizie, eccone finalmente una positiva. Apprendiamo con soddisfazione che nell’ultima seduta, la Giunta Regionale ha deliberato in via...