#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Rateizzazione bollette Abbanoa

Si avvisa la cittadinanza che Abbanoa ha accettato ancora una volta la proposta del Comune di San Gavino Monreale di rateizzare le bollette superiori a 300 euro. Chi rientra nella fattispecie in questione può ritirare in municipio il modulo da compilare (oppure scaricarlo e stamparlo da qui) spedendolo entro il 20 settembre 2010 ad Abbanoa, anche a mezzo fax.

Vi lasciamo alla lettura del documento integrale con le tabelle riassuntive.


Riscontriamo alla vs. richiesta del 31.08.2010 di rateizzazione, in via eccezionale, degli importi fatturati aventi valore elevato e relativi ai consumi del S.I.I. delle utenze ubicate nel Comune di San Gavino. Preliminarmente alla definizione delle modalità di rateizzazione, riteniamo opportuno precisare i dati dell’ultimo ruolo emesso, per dare evidenza della correttezza e non onerosità della maggior parte delle emissioni, nonché della ratio sottesa alla dilazione accordata.

L’ultimo ruolo emesso in data 09/08/2010 ha scadenza 28/09/2010; il numero di rate previste da procedura ordinaria è pari a 2 (per importi superiori a € 70), aventi scadenza rispettivamente 30 gg. dall’emissione e 20 gg. dalla scadenza della prima rata.

Trattasi di un saldo, con lettura eseguita tra settembre e ottobre 2009) la cui fatturazione è stata eseguita solo a seguito di caricamento di tutte le pratiche dei clienti (registrazione delle transazioni che incidono sulla correttezza del calcolo consumi, come le cessazioni, le sostituzioni contatore, le modifiche contrattuali) e a seguito di verifica sul posto per i casi di consumi elevati al fine di escludere errate letture o altre anomalie.

Il periodo fatturazione è vario, pari a 2 trimestri per il 72% dei clienti (dal 31.03.2009 al 30.09.2009).
L’importo medio di fattura è pari a € 186 e il consumo medio fatturato è pari a mc. 145.
La distribuzione degli importi mette in evidenza come circa il 79% dei clienti abbia ricevuto una fattura inferiore a € 150 e il 90% una fattura inferiore a € 250. Gli importi fatturati superiori o uguali a € 1.000 sono stati verificati presso l’utenza prima dell’emissione, per la conferma della lettura rilevata dalla ditta esterna o per il riscontro di altre anomalie.

Clicca sulla tabella per ingrandirla

Clicca sulla tabella per ingrandirla

La distribuzione dei consumi mette in evidenza come ca. l’80% dei clienti ha ricevuto una fattura che addebita meno di 0,5 mc/g, pari a 183 mc. annui.

Clicca sulla tabella per ingrandirla

Clicca sulla tabella per ingrandirla

Alla luce dell’analisi rappresentata che mette in evidenza la correttezza del ruolo e la presenza di consumi anomali sono per un numero di clienti limitati, nell’ordine di valori fisiologici, tenendo conto delle precedenti condizioni agevolate applicate al Comune per la precedente emissione (importi superiori a € 300), si comunica il piano di dilazione in deroga alle ordinarie procedure:

Piano di dilazione pagamenti (extra regolamento)

Il piano di rateizzazione è concesso ai clienti per utenze domestiche che esplicitamente ne facciano richiesta (secondo le modalità sotto precisate), per fatture superiori a € 300.
In base ai controlli eseguiti, il numero di clienti interessati è pari a n° 218 (corrispondente al 6% dei clienti fatturati).

In tabella, il piano di dilazione:

Clicca sulla tabella per ingrandirla

Clicca sulla tabella per ingrandirla

Si precisa che le rate dovranno essere di uguale importo. Pertanto, il cliente dovrà dividere il valore totale della fattura per il numero di rate concesse e provvedere al pagamento nel rispetto delle date di scadenza indicate, pena la decadenza del beneficio.

La richiesta, per i clienti in possesso dei requisiti indicati:

– deve essere inoltrata entro e non oltre il 20/09/2010 (prima della data di scadenza della fattura)

– deve essere formalizzata utilizzando l’apposito modulo allegato (allo scopo modificato e contenente tutte le indicazioni ivi precisate), che può essere consegnato presso qualsiasi sportello Abbanoa o spedito a mezzo posta all’indirizzo Abbanoa spa, settore gestione clienti, viale Diaz 77, 09100 Cagliari o inoltrato al numero di fax 0706032297.

Eventuali richieste pervenute in data successiva al 20/09/2010 saranno considerate richieste ordinarie di rateizzazione e pertanto sarà applicata la normale disciplina vigente (interessi di mora e piano rate previsto dal Regolamento).

Lascia un commento