28.5 C
San Gavino Monreale
lunedì, 26 Luglio 2021

Petizione per il verde pubblico

Emergenza sanitaria

Riceviamo e pubblichiamo una petizione per sollecitare l’amministrazione comunale alla cura delle aree verdi di San Gavino Monreale, in particolare le rotonde per Sanluri e Sardara, oltre quelle della Stazione FS. Ricordiamo a tutti che c’è una proposta partita dai promotori dell pagine di facebook “Nuove idee per San Gavino Monreale“, “Questa è San Gavino” e “San Gavino Monreale . Net” per la gestione del verde pubblico tramite sponsorizzazioni, soluzione adottata in tantissimi comuni italiani (col brillante risultato di ottenere aree verdi ben curate e sponsorizzare le aziende locali).


OGGETTO: RACCOLTA FIRME PER SOLLECITARE L’AMMINISTRAZIONE PUBBLICA A DEDICARE TEMPO,
ENERGIE E RISORSE AL PROBLEMA DEL VERDE PUBBLICO

Spett.le Sig. Sindaco e Consiglieri Tutti,

Siamo i cittadini del Comune che Voi amministrate e a dire la verità siamo un pò stufi di parlare tra di noi e raccontarci di quanto ci piacerebbe vivere in un paese più accogliente, decoroso, pulito, pieno di verde (di fiori ci sembrava troppo anche se ci piacerebbe molto). Non vogliamo affrontare qui e ora la globalità dei problemi che San Gavino Monreale patisce. Oggi con questa nostra lettera vogliamo parlare dello sconforto che l’immagine di San Gavino Monreale “Città dello Zafferano” rimanda a chi si trova a passare nelle rotonde all’entrata da Sanluri, da Sardara e quelle attigue alla stazione. Vivere in un paese bello, curato è un invito a goderselo, è uno stimolo per chi viene da fuori a visitarlo, ad interessarsi della sua storia e noi di storia ne abbiamo. Ad acquistare i nostri prodotti e anche quelli non mancano, a godere della nostra ospitalità. L’immagine è la porta della nostra casa quindi cominciamo da qui CHIEDIAMO che le rotonde all’entrata da Sanluri, da Sardara e quelle nel piazzale della stazione siano ripulite dall’erba secca e siano sistemate con del verde così come quella davanti alla chiesa di S.Teresa. E’ poca cosa e si può fare subito.

Confidiamo nella Vostra sensibilità alla cura del verde pubblico, e nella vostra volontà a rendere San Gavino più bella e accogliente.

Grazie.

Scarica il modulo per la raccolta delle firme

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News