23.6 C
San Gavino Monreale
giovedì, 22 Ottobre 2020

Centri commerciali naturali: 7 milioni

Da leggere

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Per la valorizzazione, riqualificazione e rivitalizzazione del settore commercio, sono stati stanziati 7 milioni di euro che verranno utilizzati per lo sviluppo del commercio nelle aree urbane

L’Assessorato Regionale del Turismo ha pubblicato l’elenco delle domande per la richiesta delle agevolazioni finanziarie destinate alle piccole e medie imprese del Commercio e dei Centri commerciali naturali, ai sensi della Legge n.9. Per la valorizzazione, riqualificazione e rivitalizzazione del settore commercio, sono stati stanziati 7 milioni di euro che verranno utilizzati per lo sviluppo del commercio nelle aree urbane, in armonia con il contesto culturale, sociale, architettonico, con particolare riferimento al rilancio economico-sociale dei centri storici.

Centri commerciali naturali: 7 milioni
Centri commerciali naturali: 7 milioni
«E’ un segnale di attenzione per un settore che la Giunta ritiene – ha detto l’assessore Luigi Crisponi – importante anche per la tutela dei centri commerciali naturali e puntiamo alla creazione di una rete distributiva tradizionale nei centri storici e nei quartieri dei centri urbani che hanno subito una forte desertificazione commerciale, al fine di migliorare la capacità di attrazione». Le piccole e medie imprese potranno usufruire di contributi in conto capitale non superiori al 20% dell’investimento ammissibile che non può superare i 100 mila euro.

In totale sono 939 le imprese per le quali si procederà all’istruttoria tecnico-finanziaria per la concessione dei contributi. L’ammontare complessivo delle iniziative finanziabili potrebbe generare un programma di investimenti del comparto pari ad oltre 30 milioni di euro. L’eventuale copertura di almeno il 90% delle domande presentate consentirebbe, invece, un programma di investimenti privati pari ad oltre 200 milioni di euro.

Articolo precedenteFinte multe sulle auto sangavinesi
Articolo successivoLa regìa di Theo Putzu

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 21.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 20 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e nessuno...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...