15.1 C
San Gavino Monreale
lunedì, Giugno 1 2020

Fondi “de minimis” per le nuove imprese

Da leggere

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Comune di San Gavino Monreale
Comune di San Gavino Monreale
Incentivare i giovani a diventare imprenditori e inventarsi quelle occasioni di lavoro che oggi nel settore pubblico e della grande industria sono un privilegio per pochi. È con questa finalità che l’amministrazione comunale ha emesso il nuovo bando “de minimis” che darà incentivi per l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali nei settori del commercio, artigianato, turismo, industria e servizi. Ogni iniziativa potrà essere finanziata sino ad un massimo di 13.576,34 euro. Si tratta di un contributo a fondo perduto che va fino al 90 per cento dell’investimento ammesso. I futuri imprenditori dovranno contribuire con un apporto minimo di capitale proprio del 10 per cento dell’investimento.

Saranno finanziate le spese per l’acquisto di macchinari, impianti, attrezzature, mobili ed arredi, computer, software e brevetti; per la ristrutturazione dei locali-sede operativa dell’attività; per la realizzazione dei lavori di adeguamento dei locali alle norme del decreto legislativo 81/2008 ed a quelle in materia igienico-sanitaria e per lo studio di fattibilità.

Le domande potranno essere presentate sino al 21 febbraio. Per informazioni telefonare a: 070 93749205 o 070 93749229.

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda di Domenica 19 dicembre 2010

Altri articoli

Ultime News

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 30 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...