#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

San Gavino: il Comune denuncia la Rete ferroviaria italiana

Comune di San Gavino Monreale

Comune di San Gavino Monreale

L’Amministrazione comunale di San Gavino ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Cagliari contro Rete ferroviaria italiana (Rfi) per il presunto stato di abbandono in cui si trovano sia la vecchia stazione che il nuovo scalo realizzato nella parte opposta del paese. Il Comune ritiene che in seguito ai lavori per lo spostamento dello scalo ferroviario, siano state create situazioni di degrado urbano e di grave pericolo per le persone, in particolare per i pedoni.

Secondo gli amministratori locali, il sistema viario è privo dei minimi requisiti di sicurezza con l’aggravante di un dissesto idraulico che incanala l’acqua piovana dalla zona della stazione verso l’abitato, senza che il progetto sia stato corredato da un adeguato studio idrogeologico. Tutte queste carenze erano state segnalate da tempo a Rfi, ma l’Amministrazione dice di aver avuto alcun riscontro. A far scattare l’esposto alla magistratura – secondo quanto si è appreso – c’è la decisione che avrebbe assunto l’Ente ferroviario di non realizzare la rotonda all’incrocio tra la strada provinciale San Gavino-Sardara e la bretella di collegamento alla statale 197 per Sanluri.

Fonte: Unione Sarda, Lunedì 09 maggio 2011

Lascia un commento