#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Sos per l’ospedale

Domani sera Consiglio provinciale congiunto. Chiamati a raccolta i sindaci dei 28 Comuni Prosegue la mobilitazione per la realizzazione del nuovo ospedale di San Gavino.

Sos per l'ospedale

Sos per l'ospedale

La Provincia chiama a raccolta tutti i sindaci dei 28 Comuni del Medio Campidano: convocato, per domani alle 17 nel capannone davanti al nosocomio sangavinese, un consiglio provinciale aperto con all’ordine del giorno lo stato di attuazione del nuovo ospedale. «Oltre ai primi cittadini – rimarca l’assessore provinciale alla Sanità, Nicola Garau – sono invitati i sindacati, le forze sociali, le associazioni e i consiglieri regionali del territorio. Abbiamo invitato anche il presidente della giunta regionale, l’assessore regionale alla sanità Antonello Liori e il presidente della commissione Felicetto Contu».

Per l’assessore provinciale, nonostante i proclami, c’è un grosso problema relativo ai finanziamenti: «I soldi che dovevano arrivare – sostiene Garau – fanno ora parte di un fondo comune. Ecco perché vogliamo che da questo incontro nasca qualche proposta che eviti lungaggini burocratici. Altrimenti non si riuscirà ad bandire la gara neanche nel 2013». Insomma i primi passi sono stati compiuti ma rimane ancora molta strada da fare: c’è il progetto preliminare e sono state individuate le aree, ma ora è necessario avere i fondi per procedere agli espropri: «Vogliamo tenere alta – conclude Garau – l’attenzione in vista di una possibile mobilitazione popolare. Mancano ad oggi atti concreti mentre non vale la pena spendere soldi per il vecchio ospedale».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda del 16/06/2011

Lascia un commento