Sagra delle Olive di Gonnosfanadiga
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Elvio Carola, la vita per lo sport

Il maestro dell’atletica ha scoperto grandi talenti. Da quasi trent’anni insegna il podismo a persone di tutte le età.
Ogni giorno trasmette il suo entusiasmo e la sua passione per uno sport pulito a tanti ragazzi spesso scovati per la strada. Un esempio per tutti a San Gavino.

Elvio Carola, la vita per lo sport

Elvio Carola, la vita per lo sport

«Lo sport è libertà, vita, competizione con se stessi. Considero l’atletica la mia ragione di vita che oramai mi accompagna da tanti anni». Quella di Elvio Carola è una vita semplice e, al tempo stesso, ricca di passione per lo sport e per l’atletica. Costellata da tanti successi personali ma anche da grandi soddisfazioni per aver scoperto campioni tutt’oggi sulla cresta dell’onda a livello nazionale e che fanno onore a San Gavino.

L’ESEMPIO Carola è compagno di vita e soprattutto “padre” di un centinaio di giovani atleti che vedono in lui il simbolo e l’icona dell’atletica sangavinese. È infatti considerato lo scopritore di molti podisti che hanno fatto carriera o, semplicemente, hanno continuato a coltivare l’amore per la corsa. Insomma Elvio Carola è colui che ha dato il vero volto all’atletica sangavinese. «Il mio merito è solo quello di averli reclutati – accenna con umiltà – tutto il resto lo svolgono i talenti sportivi e i loro preparatori». Un merito che, tuttavia, gli porta, ancora oggi, un sempre maggior numero di proseliti.

LA STORIA «Mi sono innamorato di questo sport – racconta Carola – quando ero molto giovane e da allora non l’ho mai abbandonato. Amo l’atletica perché è una disciplina a mio avviso pulita, per nulla violenta e pericolosa che riesce a regalarmi, ancora oggi, emozioni e soddisfazioni insperate. È uno sport che permette di conoscersi meglio e di provare le tue attitudini fisiche, è una gara che fai solo con te stesso».

IL PALMARES Quella di Elvio Carola è una carriera ricoperta di grandi sfide e conquiste. Negli anni ’60 partecipa a Roma a diverse competizioni nazionali che lo portano a raggiungere il terzo posto agli assoluti (medaglia di bronzo). Circa trent’anni fa fonda la società dell’atletica podistica sangavinese senza mai perdere la sua posizione di presidente. «Ho iniziato con la Zatopec di San Gavino, la più longeva associazione sportiva di atletica, con i veri pionieri della podistica a San Gavino. Sono presidente dell’atletica sangavinese da ormai 29 anni, dopo averla fondata con un gruppo di amici. Oggi abbiamo un centinaio di atleti dai sei anni in poi».

L’OBIETTIVO Elvio Carola, uomo genuino, dal fisico sempre asciutto, racconta così la sua vita dedicata all’atletica ma sempre legata a un unico sogno: continuare a reclutare ragazzi e condividere con loro la sua stessa passione, magari scoprire anche nuovi talenti. «Credo che la passione per lo sport sia l’ingrediente fondamentale per perseguire i propri obiettivi e i sogni nella vita. Mi piace trasmettere questa devozione a chi ama uno sport sano e pulito». E poi l’invito «Il campo comunale è dotato di una pista attrezzata, dove ognuno può dare sfogo alla propria attività fisica. Noi ci siamo tutti i giorni dalle 17.30 in poi e accogliamo tutti senza limiti di ambizioni e di età».

Fonte: Marcella Pistis, Unione Sarda di Martedì 27 settembre 2011

Condividi la pagina

Lascia un commento