13.1 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Aprile 1 2020

Parco con vista sulla fonderia

Da leggere

Il Sindaco Carlo Tomasi su San Gavino Monreale . Net

In esclusiva per il sito San Gavino Monreale . Net, le risposte del Sindaco Carlo Tomasi alle nostre domande in questi giorni...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 722 a 745 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, in Sardegna picco di contagi nelle prime due settimane di aprile?

Il numero di contagiati dal coronavirus in Sardegna è in crescita soprattutto a causa dei focolai negli ospedali e nelle case di...

L’amministrazione comunale assegna diciannove ettari all’Anpana. Bonifiche e rimboschimento previsti a Funt’e canna.
In mezzo al bosco sarà creata un’area attrezzata per famiglie. In programma spazi per la sosta dei camper e per praticare il tiro con l’arco.

Parco con vista sulla fonderia
Parco con vista sulla fonderia

Un’area di 19 ettari in località Funtan’e canna è stata affidata dall’amministrazione comunale all’associazione nazionale protezione animali Natura Ambiente (A.N.P.A.N.A.), che ha una sua sezione nel Medio Campidano. «L’obiettivo – spiega il presidente Gianni Palombo – è realizzare un grande parco a servizio di tutta la cittadinanza. Nei 5 ettari, già coperti dal bosco, metteremo un’area attrezzata per famiglie che vogliono fare un pic-nic o trascorrere qualche ora in tranquillità. Inoltre in tutto il parco saranno creati percorsi per le biciclette e per chi vuole passeggiare o correre».

Insomma sarà un grande parco verde per San Gavino che dista non più di 500 metri dalla fonderia: «Tutti gli ettari saranno bonificati dalle discariche e verrà fatto un ulteriore rimboschimento. Ci sarà spazio per la sosta camper ma anche per sport come il tiro con l’arco con un’associazione locale o per la “guerra simulata”. Chiederemo i finanziamenti alla Provincia e alla Regione».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda di Martedì 25 ottobre 2011

Altri articoli

Ultime News

Il Sindaco Carlo Tomasi su San Gavino Monreale . Net

In esclusiva per il sito San Gavino Monreale . Net, le risposte del Sindaco Carlo Tomasi alle nostre domande in questi giorni...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 722 a 745 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, in Sardegna picco di contagi nelle prime due settimane di aprile?

Il numero di contagiati dal coronavirus in Sardegna è in crescita soprattutto a causa dei focolai negli ospedali e nelle case di...

#siamotuttiunici, il Comitato Genitori per la sensibilizzazione sull’autismo

Il Comitato dei Genitori ha aderito all'iniziativa nazionale #siamotuttiunici per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla realtà dell'autismo. Un semplice...