25.5 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Giugno 3 2020

Viva la France, viva Alessio Orrù

Da leggere

“Due chiacchiere in camicia”: Alberto Ibba intervista Andrea Erdas e Alessia Carta

"Due chiacchiere in camicia" è un appuntamento settimanale sul canale Instagram di Alberto Ibba. In ogni appuntamento, Alberto intervisterà in diretta -...

Coronavirus, verso la “Fase 3”: la Sardegna riapre ai turisti

La Sardegna viaggia verso la "Fase 3", con diverse novità e ulteriori allentamenti alle restrizioni che hanno contraddistinto gli ultimi mesi. Di...

Convocazione del Consiglio Comunale – 4 maggio 2020

Il Sindaco Carlo Tomasi invita la popolazione a partecipare alla riunione di Consiglio Comunale, convocato in sessione straordinaria ed in videoconferenza, per...

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, si va verso una regione “covid free”

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Abbiamo parlato spesso di arte sulle pagine del nostro giornale. San Gavino, da questo punto di vista, sembra essere una fucina in cui tantissimi artisti hanno forgiato il loro talento, per poi esportarlo in tutto il mondo. In questo nostro speciale tour, non possiamo non dedicare qualche riga ad Alessio Orrù, sangavinese che proprio in questi giorni ha presentato a Lille la mostra “Bio, Organica Bismuth Art”, una sintesi di dieci anni di lavoro artistico intorno alla scultura e disegno.

Viva la France, viva Alessio Orrù
Viva la France, viva Alessio Orrù

I fortunati che potranno vedere le sue opere, avranno l’opportunità di scoprire un lavoro ricco e sorprendente sul confine tra due e tre dimensioni. Alessio dalla Sardegna ha viaggiato, passando per Roma e Valencia, per poi arrivare a Lille, dove si è stabilito con la sua compagna.

È un altro giovane pieno di talento che è dovuto emigrare per poter mettere a frutto la propria creatività. Davvero qui in Sardegna non c’è spazio per crescere ed essere apprezzati? Ai posteri l’ardua sentenza. E allora… félicitations, Alessio, nous sommes fiers de toi!

Simone Usai

Altri articoli

Ultime News

“Due chiacchiere in camicia”: Alberto Ibba intervista Andrea Erdas e Alessia Carta

"Due chiacchiere in camicia" è un appuntamento settimanale sul canale Instagram di Alberto Ibba. In ogni appuntamento, Alberto intervisterà in diretta -...

Coronavirus, verso la “Fase 3”: la Sardegna riapre ai turisti

La Sardegna viaggia verso la "Fase 3", con diverse novità e ulteriori allentamenti alle restrizioni che hanno contraddistinto gli ultimi mesi. Di...

Convocazione del Consiglio Comunale – 4 maggio 2020

Il Sindaco Carlo Tomasi invita la popolazione a partecipare alla riunione di Consiglio Comunale, convocato in sessione straordinaria ed in videoconferenza, per...

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, si va verso una regione “covid free”

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Anche i sindacati dicono NO al trasferimento di diabetologia dall’Ospedale di San Gavino

I sindacati del Medio Campidano si schierano al fianco dei cittadini, nella battaglia per scongiurare il trasferimento dell’Unità Operativa Complessa di Diabetologia...