#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Carnevale, a San Gavino il primo corteo in maschera

Iniziano domani in diversi paesi del Medio Campidano le sfilate del Carnevale.

Carnevale, a San Gavino il primo corteo in maschera

Carnevale, a San Gavino il primo corteo in maschera

A San Gavino è il gruppo Oktoberfest a farsi carico dell’organizzazione della ventottesima edizione del Carnevale Sangavinese. Si comincia domani mattina con la sfilata dei bambini e culminerà martedì 21 febbraio con la seconda sfilata dei carri allegorici e delle maschere singole a piedi (la prima si svolgerà domenica 19). Il corteo dei bimbi, seguito dallo storico trenino, partirà da piazza Marconi e procederà per le strade principali del paese. Nel pomeriggio la festa proseguirà con il carnevale interparrocchiale, che terminerà alle 20 con la festa della pentolaccia. Venerdì balli in maschera dedicati ai bambini e ai meno giovani.

A Gonnosfanadiga la Pro loco ha organizzato per domani alle 9,30 nella via Porru Bonelli la Sartiglietta con i cavallini di canna e alle 16, da viale Kennedy la sfilata attraverserà il paese per poi raggiungere la piazza Vittorio Emanuele dove ci saranno intrattenimenti musicali e distribuzione di zeppole.

Al via anche il Cambas de Linna di Guspini, organizzato dalla Pro loco. Domani, alle 16, nella piazza XX Settembre, per i bambini ci saranno truccabimbi, trampolieri e animatori nelle strutture gonfiabili e ancora distribuzione palloncini, frittelle, zucchero filato e pop corn.

A Samassi tutto pronto per la 59esimo Carnevale Samassese organizzato dall’associazione Impronta. Domani, alle 15, in piazza San Giuseppe, avrà inizio la sfilata delle piccole maschere, e a seguire, minipentolaccia nell’oratorio don Bosco. Alle 20 nella discoteca Biggest si svolgerà la “Corridona” con talenti e artisti improvvisati. La festa entrerà nella fase clou sabato con la prima sfilata provinciale dei carri allegorici con partenza alle 16,30 da via Lussu.

Domenica pomeriggio coriandoli, frittelle e la magia dei cartoni animati per le strade di Villamar. La sfilata, organizzata da Pro Loco e Comune partirà alle 16,30 da piazza Emilio Lussu e si concluderà nell’area Barbato con zeppole e vino per tutti. Per le strade i carri di Yattaman, dei Figli dei Fiori del Cormorano Group di Villanovafranca, il Far West dei villamaresi de La Favola e 30 maschere da Selargius.

Ad Arbus il Carnevale fa rima con oratori. Alle serate di animazione il 16 e 18 febbraio si aggiungerà la sfilata programmata per il 20. In uscita giovedì il programma dei festeggiamenti curati dal comune.

Fonte: Unione Sarda

Lascia un commento