16.2 C
San Gavino Monreale
sabato, Maggio 30 2020

Da 6 anni edilizia bloccata

Da leggere

Aumento dei prezzi, il “contributo Covid” non esiste

Da Confartigianato Sardegna lo stop alle polemiche sul “contributo Covid” di acconciatori ed estetisti: “Non esiste e non può essere applicato”. Matzutzi...

Trasferimento del Servizi di Diabetologia, interviene il Sindaco di San Gavino Monreale

Il Comune di San Gavino Monreale fa sentire la propria voce, all'indomani della nascita del gruppo spontaneo di cittadini contrari allo spostamento...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 29 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Presentazione del bando “Microincentivi per l’innovazione III edizione”

Venerdì 29 maggio 2020, a partire dalle ore 10:00, si terrà il seminario online per la presentazione del bando Microincentivi per l'innovazione III edizione.

È polemica a San Gavino sulla tardiva convocazione del Consiglio comunale tra maggioranza e minoranza che il 26 ottobre aveva chiesto un’assemblea aperta ai cittadini sui vincoli del piano di assetto idrogeologico (Pai). Un problema che non permette di costruire in buona parte delle aree del paese da sei anni.

Da 6 anni edilizia bloccata
Da 6 anni edilizia bloccata

Per i 5 consiglieri di opposizione (Angela Canargiu, Nicola Garau, Stefano Musanti, Giorgio Olla e Nando Usai) è grave anche il fatto che l’assemblea cittadina non si riunisca da quasi tre mesi: «Questo – sostiene Angela Canargiu – è dovuto a una mancanza di idee e di progettazione. Dopo aver aspettato la convocazione sul Pai abbiamo mandato una segnalazione al prefetto e all’assessorato regionale agli enti locali che ha sollecitato il primo cittadino».

Ma il sindaco Gianni Cruccu rispedisce al mittente le accuse della minoranza: «Ho verificato la rispondenza della richiesta firmata da cinque consiglieri. Ora spetterà al consiglio comunale che si riunisce oggi alle 17 l’ammissione del punto richiesto dall’opposizione. Il problema del piano di assetto idrogeologico interessa i cittadini di San Gavino mentre nella richiesta mi si chiede di invitare un ingegnere che non ha più l’incarico del Pai. L’attività di un’amministrazione non si misura con il numero dei consigli comunali».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Articolo precedenteEccellenze alimentari in mostra
Articolo successivoPoveri e mazziati

Altri articoli

Ultime News

Aumento dei prezzi, il “contributo Covid” non esiste

Da Confartigianato Sardegna lo stop alle polemiche sul “contributo Covid” di acconciatori ed estetisti: “Non esiste e non può essere applicato”. Matzutzi...

Trasferimento del Servizi di Diabetologia, interviene il Sindaco di San Gavino Monreale

Il Comune di San Gavino Monreale fa sentire la propria voce, all'indomani della nascita del gruppo spontaneo di cittadini contrari allo spostamento...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 29 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Presentazione del bando “Microincentivi per l’innovazione III edizione”

Venerdì 29 maggio 2020, a partire dalle ore 10:00, si terrà il seminario online per la presentazione del bando Microincentivi per l'innovazione III edizione.

Coronavirus in Sardegna: solo 200 positivi in tutta l’isola, 2 persone ancora in terapia intensiva

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...