13.1 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Aprile 1 2020

Provincia, spese nel mirino

Da leggere

Il Sindaco Carlo Tomasi su San Gavino Monreale . Net

In esclusiva per il sito San Gavino Monreale . Net, le risposte del Sindaco Carlo Tomasi alle nostre domande in questi giorni...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 722 a 745 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, in Sardegna picco di contagi nelle prime due settimane di aprile?

Il numero di contagiati dal coronavirus in Sardegna è in crescita soprattutto a causa dei focolai negli ospedali e nelle case di...

Tocco: l’Ente ha fatto della sobrietà un modello di comportamento
L’opposizione: inopportuni i costi per le consulenze.

Provincia, spese nel mirino
Provincia, spese nel mirino

Ci sono i contributi per gli asparagi, per le api, per i viaggi, per l’università dell’Arizona, per le consulenze esterne. Dopo la lettera d’invito al risparmio da parte del responsabile dell’area finanziaria, Mariano Cabua, la minoranza punta la lente d’ingrandimento sulle spese “inopportune” della Provincia del Medio Campidano. Nel mirino, questa volta, gli incarichi di consulenza, collaborazione, progettazione: quasi 500 mila euro fra quelli assegnati direttamente dall’Ente e quelli della Regione per il centro servizi del lavoro.

RISPARMIO «Non so se le consulenze siano troppe, ma so che questo è un periodo storico in cui bisogna risparmiare», dice il consigliere Agostino Pilia. Aggiunge: «In ogni caso l’organico è al completo. Eppure da novembre 2011 a marzo 2012, nel pieno della crisi, limitatamente all’ufficio tecnico, accanto ad incarichi necessari ce ne sono molti altri assegnati senza previa verifica dell’esistenza di professionalità interne. In tutto 100 mila euro per la bonifica dell’amianto, l’adeguamento di un laboratorio linguistico, la verifica degli impianti termici, progetti di educazione ambientale».
Sottolinea il costo di 38 mila euro per l’affitto di un gruppo elettrogeno nel caseggiato della presidenza, di 50 mila euro di contributi a 28 apicoltori, 9 mila a 4 contadini per la valorizzazione dell’asparago, 15 mila per manifestazioni folcloristiche e altrettanti per l’acquisto di 10 cellulari per il controllo della Processionaria del pino.

LO STUDIO Rincara la dose Gianni Lampis: «Si sono spesi 20 mila euro per uno studio di gamberi nello stagno di Marceddì e tutto è rimasto sulla carta». E poi ci sono i viaggi in tutta Europa per oltre 20 mila euro. Il più girovago è il presidente del Consiglio, Fabrizio Collu. «Si tratta di spostamenti», spiega Collu, «di rappresentanza istituzionale. Sono stato a Sofia per la presentazione del sistema turistico locale, in Libano per un gemellaggio, a Milano e a Berlino per promuovere il territorio. A volte anche per sostituire chi si fa avanti per partire e poi rinuncia con le scuse più disparate, come il timore di lasciare la moglie da sola».

LA MAGGIORANZA Voce opposta dalla maggioranza. «Inutile ripetere cose dette e ridette», sostiene Elena Fadda. «Da un confronto fra il 2009 e il 2011 emergere come le spese per le missioni siano diminuite. Quelle del Consiglio sono passate da 18.267 a 11.258 euro. Della Giunta da 44.681 a 28.365 euro».

IL PRESIDENTE Mentre il presidente Fulvio Tocco, muto in Consiglio nel corso della discussione sulle spese e sui risparmi, diventa un fiume in piena in un comunicato. «Questa Provincia», scrive Tocco, «ha fatto della sobrietà un modello di comportamento. Ci stiamo distinguendo sullo scenario nazionale per essere sobri, innovativi e veloci. Un Ente che utilizza i risparmi per progetti agro-eco-ambientali. Inoltre i nostri dirigenti sono i meno pagati fra tutte le Province».

Fonte: Santina Ravì, Unione Sarda

Altri articoli

Ultime News

Il Sindaco Carlo Tomasi su San Gavino Monreale . Net

In esclusiva per il sito San Gavino Monreale . Net, le risposte del Sindaco Carlo Tomasi alle nostre domande in questi giorni...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 722 a 745 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Coronavirus, in Sardegna picco di contagi nelle prime due settimane di aprile?

Il numero di contagiati dal coronavirus in Sardegna è in crescita soprattutto a causa dei focolai negli ospedali e nelle case di...

#siamotuttiunici, il Comitato Genitori per la sensibilizzazione sull’autismo

Il Comitato dei Genitori ha aderito all'iniziativa nazionale #siamotuttiunici per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla realtà dell'autismo. Un semplice...