21.8 C
San Gavino Monreale
sabato, Luglio 11 2020

San Gavino sia dei cittadini!

Da leggere

Sport da contatto e restrizioni, l’Assessore Chessa risponde

Il blocco pressoché totale delle attività sportive durante la pandemia è stato uno dei divieti più sentiti e impattanti sulla salute psicofisica...

Pro Loco, un appello per fare gli acquisti a San Gavino Monreale

"Compra a San Gavino Monreale". Questo l'appello della Pro Loco di San Gavino Monreale che, per mezzo di Antonella Caboni, neo-presidente dell'associazione...

Dopo il coronavirus aumenta la povertà tra i pensionati

Pensionati ancora invisibili al Governo. Anche dalla Sardegna parte l’allarme verso le scelte Nazionali. La presa di posizione della Presidente di ANAP...

Via Pascoli, a San Gavino un nuovo meraviglioso murale firmato dallo street artist Millo

Il museo a cielo aperto di San Gavino Monreale si arricchisce con una nuova strepitosa opera d'arte. La firma è di Francesco...

Petizione pubblica
Petizione pubblica

Riceviamo e pubblichiamo una petizione pubblica per il ripristino dei giorni di apertura al pubblico degli uffici comunali, ridotti in virtù di una politica di risparmio e contenimento dei costi della pubblica amministrazione.
Chi volesse votare, può farlo cliccando qui.

PETIZIONE PER IL RIPRISTINO DELL’APERTURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI COMUNALI SANGAVINESI PRECEDENTE LA DELIBERA n. 13/2012

Al Sindaco di San Gavino Monreale

Noi, Cittadini Sangavinesi sottoscrittori della presente petizione popolare, in osservanza dell’art. 36 comma 1 e art. 38 dello Statuto Comunale di San Gavino Monreale, approvato con deliberazione del consiglio comunale in data 12/10/2006, i quali specificano le indicazioni del d.lgs. 267/2000 ( Testo Unico degli Enti Locali ) che all’art. 8 comma 3 prevede possano i cittadini presentare petizioni per “promuovere interventi per la migliore tutela di interessi collettivi” chiediamo:

Il TEMPESTIVO RIPRISTINO DEGLI ORARI E GIORNI DI APERTURA DEGLI UFFICI COMUNALI, DAL LUNEDI’ AL VENERDI’, precedenti la deliberazione di Giunta Comunale n. 13/2012 che prevede l’apertura degli uffici al pubblico nei soli giorni di Lunedì, Mercoledì e Venerdì.

Riteniamo le recenti scelte dell’Amministrazione Comunale Sangavinese in materia di accesso alla macchina amministrativa, seppur all’interno di una cornice normativa definita da un’interpretazione restrittiva e giurisprudenziale delle normative sull’autonomia locale, completamente carenti di ogni proporzionalità tra l’esigenza di garantire l’efficienza degli uffici e quella dell’adeguato accesso dei cittadini agli stessi.
Chiediamo pertanto l’analisi tempestiva della presente petizione ai fini del ripristino della situazione antecedente.

Altri articoli

Ultime News

Sport da contatto e restrizioni, l’Assessore Chessa risponde

Il blocco pressoché totale delle attività sportive durante la pandemia è stato uno dei divieti più sentiti e impattanti sulla salute psicofisica...

Pro Loco, un appello per fare gli acquisti a San Gavino Monreale

"Compra a San Gavino Monreale". Questo l'appello della Pro Loco di San Gavino Monreale che, per mezzo di Antonella Caboni, neo-presidente dell'associazione...

Dopo il coronavirus aumenta la povertà tra i pensionati

Pensionati ancora invisibili al Governo. Anche dalla Sardegna parte l’allarme verso le scelte Nazionali. La presa di posizione della Presidente di ANAP...

Via Pascoli, a San Gavino un nuovo meraviglioso murale firmato dallo street artist Millo

Il museo a cielo aperto di San Gavino Monreale si arricchisce con una nuova strepitosa opera d'arte. La firma è di Francesco...

Aiutateci a ritrovare Mimì

Una gattina smarrita a San Gavino Monreale. Un appello della Lega Nazionale per la Difesa del Cane delegazione San Gavino Monreale, con...