19.7 C
San Gavino Monreale
sabato, Giugno 6 2020

«Asfaltate la strada trappola»

Da leggere

Coronavirus: a San Gavino 2 nuovi casi, entrambi positivi al tampone per la prima volta

Due nuovi casi di coronavirus a San Gavino Monreale. Questa la notizia più gettonata, nel nostro paese, nelle ultime ore.

“Il Servizio di Diabetologia resta a San Gavino”

La battaglia per scongiurare il trasferimento del Servizio di Diabetologia da San Gavino Monreale a Sanluri compie un importante passo in avanti,...

Coronavirus, due nuovi casi a San Gavino Monreale

Due nuovi casi di positività al coronavirus nel Sud Sardegna: questo quanto emerso nel nuovo bollettino diramato dalla Protezione Civile alle 17:00....

San Gavino, 100 mila euro per le partite IVA

Durante la seduta del Consiglio Comunale del 4 giugno 2020 è stato annunciato che il Comune di San Gavino Monreale è riuscito...

Strade-disastro, colpa delle ferrovie
Strade-disastro, colpa delle ferrovie

È una strada trappola con buche e rotonde ormai inesistenti che causano ripetuti danneggiamenti alle auto. Una situazione che si ripete da alcuni anni nel tratto di strada a ridosso della nuova ferrovia che porta alla stazione da una parte e dall’altra alla Statale 197. Tra il 2011 e il 2012 una decina di persone si sono recate al Comune per lamentare danni subiti alle auto in questa via e da qui sono state indirizzate alla Rfi-Safferr, la società che gestisce la strada cantiere che ogni giorno diventa più pericolosa. La situazione è invece migliorata nelle altre vie del paese grazie ai lavori degli ultimi anni che hanno permesso il rifacimento di molte strade o il rattoppo di voragini.

Così se nel 2009 le richieste di risarcimenti presentate al Comune erano circa 20 (la maggior parte nella strada della fonderia), dal 2010 c’è stato un calo vertiginoso delle richieste di risarcimento e quest’anno le domande presentate per i danni nelle strade sono state quattro e una riguarda i danni subiti nella strada delle ferrovie. «Qui – denuncia Gianni Palombo – con l’auto ho centrato tre grandi voragini nell’asfalto con quasi mille euro di danni alle sospensioni. Mi chiedo chi abbia progettato la strada. Ho scritto al Comune e mi è stato risposto che la competenza è della Safferr cui ora spedirò una lettera con raccomandata di richiesta danni».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus: a San Gavino 2 nuovi casi, entrambi positivi al tampone per la prima volta

Due nuovi casi di coronavirus a San Gavino Monreale. Questa la notizia più gettonata, nel nostro paese, nelle ultime ore.

“Il Servizio di Diabetologia resta a San Gavino”

La battaglia per scongiurare il trasferimento del Servizio di Diabetologia da San Gavino Monreale a Sanluri compie un importante passo in avanti,...

Coronavirus, due nuovi casi a San Gavino Monreale

Due nuovi casi di positività al coronavirus nel Sud Sardegna: questo quanto emerso nel nuovo bollettino diramato dalla Protezione Civile alle 17:00....

San Gavino, 100 mila euro per le partite IVA

Durante la seduta del Consiglio Comunale del 4 giugno 2020 è stato annunciato che il Comune di San Gavino Monreale è riuscito...

Allerta meteo gialla fino a mezzogiorno del 5 giugno 2020

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile, in data odierna, ha emesso a partire dalle ore 15:00 del 04.06.2020 e sino alle 11:59...