11.9 C
San Gavino Monreale
sabato, 5 Dicembre 2020

Il paradosso blu

Emergenza sanitaria

Coronavirus in Sardegna, 5 dicembre: i dati dei contagi (+464) e dei guariti (+95) nelle ultime 24 ore. Altri 13 decessi

Covid-19, aumentano contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. La situazione in Sardegna non migliora. Anzi. Si va verso un dicembre difficilissimo, con lo spettro della...

Covid-19 ad Arbus, un focolaio con 104 contagiati

Sale ancora il conteggio dei contagiati ad Arbus. Sono addirittura 104 casi attuali di positività al Covid-19, di cui 7 ricoverati in ospedale. Altre...

Coronavirus in Sardegna, 4 dicembre: i dati dei contagi (+551) e dei guariti (+231) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna: anche oggi i positivi sono sopra soglia +500. E...

Coronavirus in Sardegna, 3 dicembre: i dati dei contagi (+538) e dei guariti (+182) nelle ultime 24 ore. Altri 9 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna, dai dati dell'unità di crisi regionale si evidenzia come...

Poste Italiane, dal 14 via ai test anti-Covid su 130.000 dipendenti

Poste Italiane lancia una campagna di test anti Covid-19 sui suoi 130.000 dipendenti. Lo ha annunciato il Condirettore Generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco,...

Il paradosso blu
Il paradosso blu

Qualche tempo fa abbiamo scritto un articolo sui parcheggi a pagamento, insomma sulle strisce blu, queste simpatiche striscioline colorate posizionate sui bordi della strada. Sì, colorate col sangue dei nobili o se preferite colorate con un po’ di Puffo! Era marzo del 2011 quando la trasmissione televisiva “Le Iene” faceva notare a gran parte degli italiani come, quando posizionate all’interno di una carreggiata, queste strisce fossero irregolari. Ok. Ma una volta superato l’esame teorico della scuola guida, ben pochi ricordavano cosa fosse, per la legge, una carreggiata.

Essa, secondo la definizione riportata nel codice della strada, è la parte della strada destinata allo scorrimento dei veicoli; è composta da una o più corsie di marcia e, in genere, è pavimentata e delimitata da strisce di margine. Ma quindi i parcheggi che tutti noi vediamo sul bordo della strada sarebbero irregolari! Sono messi lì, dove, se non ci fossero, scorrerebbe il traffico! Quindi, per logica, le strisce blu non ci potrebbero stare.

Infatti, sono state vinte delle cause, ma ne sono state anche perse, cioè? Sì, come se la legge fosse un’opinione. Pare proprio sia così, nel dubbio a San Gavino Monreale i parcheggi da qualche giorno sono stati delimitati da una linea tratteggiata di margine. Sappiamo dunque che d’ora in poi si può fare una cosa: prima si fanno i parcheggi, poi si decide di conseguenza quale sia la carreggiata. Non è un paradosso?

Fonte: Luca Fois, Comprendo

Articoli correlati

Ultime News

Guspini, un decesso per Covid-19, il messaggio del sindaco De Fanti

Il coronavirus continua a mietere vittime in Sardegna. Il lutto oggi ha colpito la comunità guspinese, scossa dalla perdita di un cittadino contagiato e...

Coronavirus in Sardegna, 5 dicembre: i dati dei contagi (+464) e dei guariti (+95) nelle ultime 24 ore. Altri 13 decessi

Covid-19, aumentano contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. La situazione in Sardegna non migliora. Anzi. Si va verso un dicembre difficilissimo, con lo spettro della...

Tuili, quando abitare in un contesto solidale fa la differenza

La vita nei piccoli paesi, dove i vicini sono un po' come familiari e si preoccupano anche degli anziani soli, sa regalare anche storie...

Arianna, una sangavinese seconda alle selezioni di Miss Italia Sardegna

Una sangavinese sul podio di Miss Italia Sardegna. Arianna Panarese, bellissima 23enne di San Gavino Monreale, ha sfiorato le finali nazionali. Le selezioni per...