Sagra delle Olive di Gonnosfanadiga
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Gregge travolto da due auto: strage di pecore

Gregge travolto da due auto

Gregge travolto da due auto

Un gregge ha invaso la statale 197 ieri prima dell’alba, all’altezza di San Gavino, proprio mentre arrivavano un furgone e una vettura. I conducenti non hanno potuto evitare l’impatto con gli animali ed è stato una vera e propria mattanza: quaranta pecore sono rimaste sull’asfalto dopo lo scontro, diverse altre ferite e i due mezzi praticamente distrutti, mentre i guidatori se la sono cavata con qualche contusione e tantissimo spavento.

L’incidente è successo verso le 4, quando dai terreni in località Corte Melonis, a due chilometri dall’abitato e quasi in corrispondenza con l’inizio della circonvallazione, i primi ovini sono usciti attraverso un varco nella recinzione. Gli animali, di proprietà dell’allevatore Salvatore Olivo, hanno iniziato a pascolare sul ciglio della strada, subito seguiti dalle altre pecore. Poi hanno attraversato la carreggiata, ma proprio in quel momento stavano sopraggiungendo una Fiat Brava dalla parte di San Gavino e una Opel Vivaro da Guspini.

L’auto e il furgone cabinato sono arrivati quasi assieme sul gregge, i conducenti hanno frenato di colpo, ma senza poter evitare il tremendo impatto con le pecore. È stata una strage, per fortuna almeno gli autisti non hanno riportato ferite di rilievo, i mezzi invece (soprattutto la Brava) danni per migliaia di euro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri con una pattuglia radiomobile della Compagnia di Villacidro e una della stazione di Guspini, che hanno effettuato i primi rilievi.

Il proprietario del gregge e il servizio veterinario, avvertiti dai militari, hanno provveduto in mezz’ora a liberare la strada dalle carcasse degli animali, poi la carreggiata è stata riaperta a senso unico alternato fino alle 9, quando i vigili del fuoco di Sanluri hanno ripulito tutto il tratto interessato. Nel frattempo i carabinieri di San Gavino, arrivati subito dopo i colleghi sul teatro dell’incidente e coordinati dal maresciallo Sergio Passalacqua, hanno aperto le indagini per stabilire eventuali responsabilità nell’accaduto.

Fonte: Simone Nonnis, Unione Sarda

Condividi la pagina

Lascia un commento