9.8 C
San Gavino Monreale
domenica, 29 Marzo 2020

Atti comunali, limiti d’orario per i consiglieri

Da leggere

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 18.396 € dopo 5 giorni

Dopo 5 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 18.396 euro grazie alla donazione...

Conte: 4 miliardi per i Comuni Italiani e 400 milioni ai Sindaci per la “spesa solidale”

"Lo Stato c'è". Così il Premier Giuseppe Conte nella conferenza stampa delle ore 19:30 di oggi 28 marzo 2020.

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 530 a 624 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Patenti, revisioni e carte di circolazione: tutte le proroghe del Ministero dei Trasporti

Il Ministero dei Trasporti, per ovviare all'impossibilità di rinnovare patenti, revisioni ed altri documenti legati al mondo degli spostamenti individuali e del...

Scoppia la bufera in Comune a San Gavino. Il motivo? Il parere positivo dato alla Regione al sindaco Gianni Cruccu sulla sua decisione di limitare l’accesso dei consiglieri comunali agli uffici del municipio per tre giorni alla settimana e negli orari di apertura del Municipio al pubblico.

Parere dell’Assessorato Regionale agli Enti Locali 3
Parere dell’Assessorato Regionale agli Enti Locali

IL PARERE I consiglieri di minoranza avevano chiesto un intervento dell’assessorato regionale agli Enti locali sulla questione e il parere è ora arrivato a firma del direttore del servizio Luisa Anna Marras: «Alla luce del quadro normativo, dello Statuto e dei regolamenti di questa amministrazione si ritiene che il provvedimento adottato dal sindaco sia coerente e non in contrasto con le stesse norme». Per la Regione l’accesso agli atti di una pubblica amministrazione non può essere incondizionato: «Tale diritto – aggiunge Marras – deve essere esercitato in modo da non rendere eccessivamente gravoso, sia dal punto di vista organizzativo sia da quello economico, il funzionamento degli uffici comunali. Questo diritto non può essere incondizionato e fondato su richieste generiche e indiscriminate, ma deve rientrare nelle limitazioni che derivano dalla molteplicità dei servizi che il Comune deve assicurare agli amministrati».

L’OPPOSIZIONE Ma per i consiglieri di minoranza e per alcuni esponenti della maggioranza la scelta del sindaco non è condivisibile: «Con questo atto – rimarcano- viene pregiudicata la possibilità di esercitare le funzioni legate al nostro mandato. La delibera di giunta richiamata dal sindaco è finalizzata alla regolamentazione degli orari di accesso al pubblico degli uffici comunali. Inoltre anche lo Statuto del Comune del 2006 non prevede nessuna limitazione alle attività dei consiglieri comunali». Così dopo la comunicazione della Regione è arrivata la decisione di 4 esponenti dell’opposizione (Nicola Garau, Giorgio Olla, Stefano Musanti e Angela Canargiu), di sporgere alcuni giorni fa denuncia alla Procura di Cagliari. Intanto il sindaco Gianni Cruccu sceglie la strada del silenzio: «Non ci presteremo più ad alimentare polemiche».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Altri articoli

Ultime News

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 18.396 € dopo 5 giorni

Dopo 5 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 18.396 euro grazie alla donazione...

Conte: 4 miliardi per i Comuni Italiani e 400 milioni ai Sindaci per la “spesa solidale”

"Lo Stato c'è". Così il Premier Giuseppe Conte nella conferenza stampa delle ore 19:30 di oggi 28 marzo 2020.

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 530 a 624 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Patenti, revisioni e carte di circolazione: tutte le proroghe del Ministero dei Trasporti

Il Ministero dei Trasporti, per ovviare all'impossibilità di rinnovare patenti, revisioni ed altri documenti legati al mondo degli spostamenti individuali e del...

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 16.369 € dopo 4 giorni

Dopo 4 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 16.369 euro grazie alla donazione...