10.1 C
San Gavino Monreale
venerdì, Aprile 3 2020

Il veleno… è nel cuore della gente!

Da leggere

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 27.071 € dopo 10 giorni

Dopo 10 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 27.071 euro grazie alla donazione...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 2 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus, ecco quanto ha inciso sulla mortalità in Sardegna

La pandemia da coronavirus sta cambiando il nostro mondo, le nostre abitudini e il timore (fondato) è che possa essere qualcosa con...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 745 a 794 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Ciao! Siamo due cagnetti randagi, fratello e sorella, che da qualche settimana giriamo a San Gavino. Per fortuna riceviamo cibo, acqua e coccole da diverse famiglie, nelle vie in cui gironzoliamo ma recentemente stiamo frequentando assiduamente Piazza Melas. Anche qui i nostir fedeli amici a due zampe ci portano avanzi dei loro pasti per nutrirci e dissetarci. Pensiamo che siano angeli, poiché si prendono cura di noi, si preoccupano per noi e ci danno tanto affetto, per questo vogliamo ringraziarli di tutto cuore e sottolineare che stanno facendo qualcosa di davvero speciale.

I cani randagi protagonisti della nostra storia
I cani randagi protagonisti della nostra storia

Purtroppo però non va tutto bene. Nel mondo esistono persone di buon cuore e persone cattive, anche a San Gavino ci sono i cattivi: coloro che si lamentano della nostra presenza in paese, coloro che mettono veleno nei bocconcini affinchè noi morissimo, agonizzanti e in solitudine. Loro protestano per il disturbo che possiamo arrecare ma non si accorgono che la colpa non è nostra.

Noi cani siamo solo degli animali senza un padrone, senza una casa dove stare, senza famiglia. Ecco perchè ci rivolgiamo a Comprendo, che viene letto da tanti amici degli animali, tra cui i nostri benefattori. Rinnoviamo il nostro GRAZIE a lettere cubitali a tutti coloro che pur non potendoci accogliere si occupano di noi, cibandoci e dissetandoci, superando i pregiudizi sul randagismo, superando il rancore irragionevole che altri invece nutrono verso di noi.

Chiunque volesse adottarli o avesse un posto per tenerli dignitosamente contatti il 347.1177436 (sms o chiamata) o mandi una mail a paulie88@hotmail.it chiedendo di Polly o Marta. Saremo noi stessi a portare i cagnetti da voi, ovunque abitiate.

Polly Sanna

Altri articoli

Ultime News

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 27.071 € dopo 10 giorni

Dopo 10 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 27.071 euro grazie alla donazione...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 2 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus, ecco quanto ha inciso sulla mortalità in Sardegna

La pandemia da coronavirus sta cambiando il nostro mondo, le nostre abitudini e il timore (fondato) è che possa essere qualcosa con...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 745 a 794 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

La fake news delle rapine con la scusa della consegna delle mascherine

Su social e WhatsApp di tanti cittadini sangavinesi, nelle ultime ore sta girando un messaggio inquietante, che recita così: “Stanno girando delle...