18.8 C
San Gavino Monreale
giovedì, Maggio 28 2020

Comune, guerra alle discariche

Da leggere

Servizi sociali, uno sportello pedagogico gratuito

"Assieme per ascoltarci" è lo slogan dello sportello pedagogico, un servizio gratuito di ascolto, orientamento e accompagnamento allestito dall'assessorato ai Servizi Sociali...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 27 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 26 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

A San Gavino parrucchieri, estetiste e altre attività potranno aprire anche nei festivi

Arriva una nota del Sindaco Carlo Tomasi che, al fine di sostenere la ripresa delle attività danneggiate dall'emergenza coronavirus, comunica la libertà...

Multe e controlli dei vigili per non vanificare gli effetti della raccolta differenziata. L’assessore: «Tolleranza zero per chi abbandona rifiuti in campagna».

Comune, guerra alle discariche
Comune, guerra alle discariche

Nessuna tolleranza contro chi inquina le periferie di San Gavino. È allarme per il fenomeno delle discariche abusive che si presenta in molte campagne con un crescente ammasso di ferrivecchi, computer, televisori e lavatrici. Ecco perché l’assessore all’ambiente Paolo Onnis lancia una crociata contro chi contribuisce al degrado del territorio. «Abbandonare i rifiuti è un fatto di grave inciviltà perché, oltretutto, il ritiro è gratuito. Potenzieremo i controlli nei punti critici. Intanto abbiamo avuto una grande partecipazione dei cittadini e delle associazioni nella giornata ecologica. La risposta è stata molto positiva da parte delle scuole e un ringraziamento particolare va ai componenti dell’associazione Delfino».

Una giornata che è servita a sensibilizzare e responsabilizzare tutti e che ha visto protagonisti gli studenti. In particole la terza C del liceo delle Scienze umane, guidata dalla professoressa Aurelia Cocco, ha pulito l’area intorno al parcheggio dell’ospedale. «Troppe volte i nostri occhi vedono ammassi di rifiuti abbandonati nelle strade e nelle campagne, uno scempio ambientale che rivela non solo il poco rispetto per l’ambiente ma anche l’incapacità di comprendere l’importanza del proprio patrimonio naturalistico e storico», afferma Onnis.

Insomma, non ci sarà più nessuna tolleranza verso chi contribuisce al degrado. «Useremo il pugno di ferro, con ordinanze e multe salate. I controlli dei vigili e di alcune associazioni ambientali saranno intensificati per non vanificare gli sforzi dei cittadini che fanno la raccolta differenziata», conclude l’assessore. Tra le aree a rischio c’è Funtana e’canna, bonificata alcuni anni fa per la presenza di amianto con una spesa di 16 mila euro, e i terreni vicino alla fonderia. Non manca il degrado anche intorno alle strade di accesso al paese.

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Altri articoli

Ultime News

Servizi sociali, uno sportello pedagogico gratuito

"Assieme per ascoltarci" è lo slogan dello sportello pedagogico, un servizio gratuito di ascolto, orientamento e accompagnamento allestito dall'assessorato ai Servizi Sociali...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 27 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 26 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

A San Gavino parrucchieri, estetiste e altre attività potranno aprire anche nei festivi

Arriva una nota del Sindaco Carlo Tomasi che, al fine di sostenere la ripresa delle attività danneggiate dall'emergenza coronavirus, comunica la libertà...

Coronavirus in Sardegna: zero contagi, solo 2 persone in terapia intensiva

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...