#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Un premio per Anicetto

Il deejay di Radio 105 parla dello speaker durante la diretta. Marco Galli regala le Cuffie d’oro al padre di Radio Sardinia.

Anicetto Scanu

Anicetto Scanu

Un abbraccio da tutta Italia e in particolare dagli ascoltatori di radio 105. È successo ieri mattina alle 8 quando ad Anicetto Scanu, 59 anni, lo storico speaker di Radio Sardinia, affetto dalla Sla da quattro anni è stato attribuito dal noto dj Marco Galli il prestigioso premio nazionale Le cuffie d’oro.

«Il presentatore della radio – spiega Anicetto – ha vinto questo premio, ma quando è venuto a conoscenza della mia storia ha pensato di trasferire il premio a me». Insomma un importante riconoscimento per il fondatore di Radio Sardinia, l’emittente che Anicetto riesce ancora a programmare grazie al pollice della mano sinistra e a uno speciale computer. Così la Sla gli ha rubato la voce ma non la voglia di fare e sorridere alla vita. Su Facebook la notizia si è subito diffusa e Anicetto ha ricevuto attestazioni di stima e di incoraggiamento da tutta Italia: «Dopo la trasmissione su Radio 105 – racconta con emozione – ho ricevuto 500 richieste di amicizia e più di mille messaggi».

Così Elisabetta Cursi scrive: «Per noi giovani sei un esempio di vita contemporaneo». Emozionata Elisa Emma Dalla Vecchia: «Buongiorno Anicetto, abbiamo il cuore agitato per oggi perché è un sogno che si realizza perché ci tenevamo tanto». Da Desulo scrive Nicola Frongia: «Radio 105 è una famiglia che unisce il paese più di qualsiasi altra cosa e siamo lieti che tu sia entrato a farne parte».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Lascia un commento