16.1 C
San Gavino Monreale
lunedì, Giugno 1 2020

«Zafferano, la sagra si farà con gli sponsor»

Da leggere

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Zafferano, la sagra si farà
Zafferano, la sagra si farà

La mostra regionale dello zafferano si farà a San Gavino Monreale il 10 e 11 novembre senza nessun rinvio. Lo ricorda l’assessore all’Agricoltura Paolo Onnis: «La sagra non è a rischio e la rassegna di quest’anno nasce grazie alla numerosa e indispensabile partecipazione degli sponsor che si sono offerti e hanno dato il massimo per la buona riuscita dell’evento».

La manifestazione deve fare i conti con i tagli del Governo e con la crisi. Per questo motivo il budget totale sarà di 5.714 euro rispetto ai 21 mila dell’edizione precedente. «Di conseguenza – aggiunge l’assessore Onnis – sarà più sobria e affidata alla tradizione paesana. Non mancheranno come sempre gli elementi caratteristici che hanno sempre contraddistinto la manifestazione».

Le iniziative di degustazione saranno organizzate e curate dalle associazioni “Anziani Sempre Giovani”, “Cif” e “Sa moba sarda”, mentre ci saranno espositori di diversi settori: dall’enoalimentare all’artigianato artistico. «La manifestazione – rimarca l’assessore Cinzia Udasi inserisce nel più ampio campo di iniziative promosse dall’amministrazione per la rivitalizzazione del tessuto economico sociale del nostro paese. La rassegna nasce nella ristrettezza dei mezzi e dopo aver coinvolto le associazioni e le attività commerciali e produttive del paese. Si svolgerà grazie alla collaborazione attiva di tutti gli operatori che la aspettano».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Altri articoli

Ultime News

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 30 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...