17 C
San Gavino Monreale
lunedì, Giugno 1 2020

Mostallino ha le ore contate

Da leggere

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Il sindaco Cruccu pronto a togliere la delega all’assessore allo Sport. Alta tensione all’interno della Giunta e tra i banchi della maggioranza in Consiglio.

Giovanni Mostallino
Giovanni Mostallino

Ancora nessuna certezza per l’assessorato allo Sport e problematiche giovanili guidato da Giovanni Mostallino. Secondo alcune voci di piazza non confermate e secondo alcuni consiglieri comunali, il sindaco Gianni Cruccu sarebbe pronto a togliere la delega all’esponente della giunta. In questo caso la maggioranza resterebbe in piedi ma sarebbe ulteriormente assottigliata perché sarebbero ben tre i consiglieri dissidenti.

Per l’ex sindaco e attuale consigliere di minoranza Stefano Musanti la situazione è preoccupante: «All’interno della maggioranza manca il confronto e molti restano all’oscuro delle decisioni prese dalla giunta. Una eventuale revoca della delega a Mostallino priverebbe la giunta di uno dei suoi elementi più in vista che ha aperto al dialogo con tutto il Consiglio comunale. Inoltre Mostallino, uno dei più votati alle ultime elezioni, vanta una lunga militanza come amministratore comunale ed è la memoria storica del Consiglio. Credo che sia utile che il sindaco rassegni le dimissioni e tolga dall’imbarazzo generale questo Comune».

Parla di scelte non condivise anche il consigliere di maggioranza Franco Serrenti: «All’interno della giunta c’è un gruppo che monopolizza le decisioni senza informare i restanti componenti della maggioranza. I due assessori più importanti sono Bruno Deidda e Paolo Onnis, mentre gli altri sono di contorno ed è chiaro che Giovanni Mostallino non vuole essere una semplice controfigura. Il Consiglio comunale ha i numeri sul piano legislativo ma non più sul piano politico».

Ora bisognerà aspettare l’evolversi della situazione anche perché pare, anche se non c’è nessuna conferma ufficiale, che alcuni componenti della giunta (non l’assessore Giancarlo Corda) abbiano chiesto al sindaco di togliere la delega a Giovanni Mostallino. Se così fosse, la frattura potrebbe essere insanabile.

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Altri articoli

Ultime News

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 30 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...