Trattorando
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Gli ufo sbarcano nel Medio Campidano

L’avventura vissuta del pensionato Ottavio Merella mentre rientrava in auto a casa: «Ho visto tante luci e poi tre oggetti che somigliavano a dischi volanti»

Ottavio Merella

Ottavio Merella

Oggetti di forma tondeggiante con luci di mille colori, presenze particolari somiglianti ad extraterrestri. È quanto riferisce di aver visto Ottavio Merella, pensionato sangavinese, qualche notte fa mentre rientrava a casa in auto in compagnia della moglie: «È successo – racconta – nella strada per Sanluri Stato vicino al vecchio immondezzaio nello spazio che si trova dietro un complesso ittico. All’improvviso si sono sollevati tre oggetti discretamente grandi con attorno luci di tutti colori: dal verde al bianco, passando per il blu. Questi oggetti, simili a dischi volanti, sono partiti ad una velocità impressionante. All’inizio ho pensato ad una festa e ai fuochi d’artificio ed allora mi sono fermato: erano le 22».

Ottavio Merella non nasconde lo stupore di fronte a questo evento: «Ho visto questi oggetti in uno spazio agricolo incolto. C’era un silenzio assoluto – racconta – non so se sono ufo, ma di sicuro non sono equiparabili a niente di terrestre. Penso che, quando si verificano queste manifestazioni, probabilmente potremo pensare che esista un’altra dimensione. In ogni caso quando succedono queste cose si è obbligati a porsi delle domande anche se la prudenza ci porta a essere un po’ scettici». Ottavio Merella che ha lavorato per tanti anni alla Asl, ricorda l’episodio nei minimi dettagli: «Ho notato che vicino al luogo da cui si sono sollevati questi oggetti volanti c’è una linea elettrica ed è probabile che questo fenomeno non abbia impedimenti sulla materia».

L’episodio si è verificato in un territorio quello compreso tra San Gavino, Sanluri Stato e paesi vicini dove già in passato si sono registrati fenomeni simili. In particolare a Pabillonis anni fa erano comparsi cerchi di grano simili ai famosi crop circle e un fatto simile si era verificato nelle campagne di San Gavino sempre al confine con Pabillonis. Si tratta di ufo? Il dubbio rimane e gli interrogativi sono tanti.

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Condividi la pagina

Lascia un commento