#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Marcia della pace al tempo della crisi

Marcia della pace

Marcia della pace

Arriveranno in migliaia da tutta la Sardegna a San Gavino il 29 dicembre alle 15 per la 26 edizione della marcia della pace. Una manifestazione organizzata dalla diocesi di Ales-Terralba, dal Centro di Servizio per il Volontariato “Sardegna Solidale” in collaborazione con il Comune. Il tema “Beati gli operatori di pace” sarà particolarmente significativo perché sarà presente una delegazione giapponese che porterà il 29 a San Gavino (dalle 10 nella chiesa di Santa Chiara) il volto della statua della Madonna di Nagasaki ritrovato tra le macerie dopo lo scoppio della bomba atomica della seconda guerra mondiale.

La marcia arriva in un territorio martoriato dalla crisi: «Rimane la speranza – rimarca il vescovo della diocesi di Ales Giovanni Dettorie a gennaio riaprirà la fonderia. La Chiesa non è indifferente ai problemi del lavoro. Va incoraggiato chi ha i mezzi per poter dare occupazione». Sulla stessa linea il sindaco Gianni Cruccu: «Con la chiusura delle fabbriche il declino economico è iniziato in tutto il territorio che paga una crisi fortissima: con il Sulcis possiamo darci la mano e camminare insieme. La marcia è un momento importante di riflessione».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Lascia un commento