15.6 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Aprile 1 2020

Parte la corsa elettorale

Da leggere

#siamotuttiunici, il Comitato Genitori per la sensibilizzazione sull’autismo

Il Comitato dei Genitori ha aderito all'iniziativa nazionale #siamotuttiunici per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla realtà dell'autismo. Un semplice...

Coronavirus, Speranza: “Confermate fino al 13 aprile le misure restrittive”

L'Italia dovrà restare ferma fino a dopo Pasqua. È quanto affermato dal Ministro della Salute Roberto Speranza, durante l'informativa in Senato sulla situazione...

Ospedali sardi, non ci sono ventilatori polmonari

L'emergenza coronavirus sta mettendo a dura prova il Sistema Sanitario Nazionale e anche quello della Sardegna, malgrado nell'Isola i casi di contagio...

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 24.016 € dopo 8 giorni

Dopo 8 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 24.016 euro grazie alla donazione...

Giochi aperti per le elezioni alla carica di sindaco. Manca poco più di un anno al prossimo voto per il Comune.

Movimento 5 stelle per San Gavino
Movimento 5 stelle per San GavinoMovimento 5 stelle per San Gavino

Manca poco più di anno alle prossime elezioni comunali e si parla già di chi potrebbe guidare il paese. Il sindaco Gianni Cruccu si candiderà, ma solo a precise condizioni: «Non in una lista civica come quella attuale – spiega – ma in una coalizione di centrosinistra, non certo di centrodestra. Sono sempre stato di centrosinistra anche se non ho la tessera del Pd».

I giochi sono ancora aperti, ma è chiaro che in questi anni di amministrazione sono cambiate molte cose anche perché i componenti del Consiglio hanno una provenienza politica eterogenea. Se il vicesindaco Bruno Deidda è dell’area del Pd, alcuni assessori alle ultime provinciali si sono candidati nell’Udc come Stefano Garofano. Della stessa area è anche l’ex assessore Giovanni Mostallino.

Critica l’opposizione: «Se il sindaco sceglierà uno schieramento politico – rimarca il consigliere di minoranza Angela Canargiu – vuol dire che ha capito di dover prendere una posizione netta. Quattro anni fa si è presentato dicendo di non appartenere a nessuno schieramento. I problemi di San Gavino? Si sono aggravati anche per la mancanza di azioni concrete. Chi arriverà troverà il deserto: c’è stata la navigazione a vista. Le strade erano e sono in condizioni penose».

Intanto anche i grillini si fanno sentire. Giovanni Congia ha chiesto di diventare il portavoce del Movimento 5 stelle per San Gavino.

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Altri articoli

Ultime News

#siamotuttiunici, il Comitato Genitori per la sensibilizzazione sull’autismo

Il Comitato dei Genitori ha aderito all'iniziativa nazionale #siamotuttiunici per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla realtà dell'autismo. Un semplice...

Coronavirus, Speranza: “Confermate fino al 13 aprile le misure restrittive”

L'Italia dovrà restare ferma fino a dopo Pasqua. È quanto affermato dal Ministro della Salute Roberto Speranza, durante l'informativa in Senato sulla situazione...

Ospedali sardi, non ci sono ventilatori polmonari

L'emergenza coronavirus sta mettendo a dura prova il Sistema Sanitario Nazionale e anche quello della Sardegna, malgrado nell'Isola i casi di contagio...

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 24.016 € dopo 8 giorni

Dopo 8 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 24.016 euro grazie alla donazione...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 31 marzo 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...