Banner
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Un ferito nell’incidente

Scontro tra auto nell’incrocio con la strada statale 197. In quel tratto sono ancora fermi i lavori per la rotatoria.

Foto da Questa è SAN GAVINO

Foto da Questa è SAN GAVINO

Ancora un incidente e sempre nello stesso luogo. Ieri mattina per l’ennesima volta si è sfiorata la tragedia nell’incrocio tra la provinciale per Villacidro e la statale 197 Sanluri-Guspini. Questo è l’ultimo di una lunga serie perché anche la settimana scorsa c’era stato un incidente con alcuni feriti in un questo punto della strada statale 197, posto in curva, ormai noto come “incrocio della morte”.

Ieri, poco dopo le 10.30, un autocarro Fiat Iveco, alla cui guida c’era C. R. 46 anni di Terralba, stava attraversando l’incrocio da San Gavino verso la strada provinciale per Villacidro. Il mezzo è andato a scontrarsi con una Opel Combo proveniente da Guspini condotta da G.A., 36 anni di Dolianova (a fianco c’era E. C. di 25 anni di Assemini). I carabinieri della stazione coordinati dal maresciallo Fabio Leo hanno svolto i rilievi.

La dinamica dell’incidente non è ancora chiara: forse potrebbe essere stato fatale un attimo di distrazione di qualcuno dei conducenti o ancora la causa potrebbe essere stata la scarsa visibilità. Nell’impatto è rimasto ferito il giovane di Assemini a cui sono stati prestati i primi soccorsi dai medici del 118: il 25enne è stato poi trasferito per accertamenti in ospedale, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Da tempo si attende la realizzazione di una rotatoria e per chi transita in quel punto è come una roulette russa, ma in ballo ci sono vite umane che non hanno prezzo. 

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Condividi la pagina

Lascia un commento