20.3 C
San Gavino Monreale
domenica, 25 Ottobre 2020

Il programma di Culturando 2013

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, Conte prepara il nuovo DPCM: stop a palestre e cinema, chiusura dei ristoranti alle 18 e stretta sul weekend

Lungo vertice a Palazzo Chigi tra il Giuseppe Conte e i capi delegazione per ragionare sulla nuova stretta per il coronavirus. Tra...

Coronavirus, salgono ancora i contagi in Sardegna: +329 nelle ultime 24 ore

Sono 329 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 4 ottobre 2020 continua...

Personale medico, sanitario e amministrativo: selezione per 2.000 posti

Coronavirus: al via il reperimento di 2.000 unità di personale medico sanitario e amministrativo. Personale a supporto della medicina territoriale per Covid-19,...

San Gavino Monreale, nuova ordinanza anti-Covid: stretta sui distributori automatici di alimenti e bevande

Carlo Tomasi, Sindaco di San Gavino Monreale, mediante l'ordinanza numero 57 del 23 ottobre 2020, dispone una serie di limitazioni, in attuazione...

Venerdì 19 luglio 2013 – Piazza Marconi

Il programma di Culturando 2013
Il programma di Culturando 2013

ore 20.00
Degustazione di piatti tipici provenienti da quattro diversi continenti.
La realizzazione delle ricette, proposte come ogni anno dalle nostre concittadine di origine straniera, verranno realizzate con il supporto del Centro di aggregazione sociale comunale, della Associazione Anziani sempre giovani, dell’Associazione Sa Moba Sarda.

ore 21.00
Un ponte tra Sardegna e Senegal.
Esibizione dei GUNEY AFRICA

I Guney Africa nascono con l’intento di far conoscere la cultura africana attraverso il loro folclore, la musica, il canto e la danza. I musicisti utilizzano principalmente strumenti originali dell’Africa dell’ovest quali il “djembe”, il “sabar”, il “tama” e i “doundoum” costruiti appositamente per loro da alcuni artigiani senegalesi.
Il gruppo è espressione di fratellanza tra la cultura sarda e senegalese, in quanto composto da musicisti senegalesi e sardi.
Lo spettacolo messo in scena ci trasporterà nel mondo africano con ritmi e suoni di ancestrale bellezza appartenenti alla tradizione di Senegal, Guinea, Burkina Faso, Mali e Costa d’Avorio.

ore 22.30
Laboratorio di danze etniche.
In tutte le culture, la danza è una delle più importanti espressioni del sentimento umano che diviene gesto, figura, comunicazione.
La danza popolare è la celebrazione della festa, dell’amore, della lotta, della divinità e di ciò che più profondamente tocca la vita dell’uomo. Avvicinarsi alla danza etnica è un modo per sperimentare un diverso linguaggio corporeo ed entrare in contatto con la cultura e le tradizioni dei popoli.

Articolo precedenteVivere la Terza Età
Articolo successivoFermare le trivelle nel Campidano!

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 25.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 27 attualmente positivi (invariato da ieri) di cui 26 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato...

26 ottobre 2020, allerta meteo gialla per temporali

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile, in data odierna, ha emesso a partire dalle ore 12:00 del 26.10.2020 e sino alle...

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

DPCM e chiusure: al posto di consigli sui social, agiamo: aiutiamo le attività più colpite!

Dopo l'ufficialità del DPCM del 25 ottobre 2020 e la conferenza stampa di Giuseppe Conte di stamattina, che ha tenuto incollati alla...