15.1 C
San Gavino Monreale
lunedì, Giugno 1 2020

Apre lo sportello antitruffe

Da leggere

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Apre in Municipio: assistenza garantita ogni mercoledì. Federconsumatori: così tuteliamo i diritti dei cittadini.

Apre lo sportello antitruffe
Apre lo sportello antitruffe

Nuovi servizi per i sangavinesi. Al piano terra del Municipio è ora aperto uno sportello per il cittadino grazie alla preziosa collaborazione con la Federconsumatori che ha a San Gavino la propria sede in via Parrocchia. «Si tratta di una iniziativa importante – spiega il sindaco Gianni Cruccu – ora apriremo anche uno sportello impresa. Abbiamo già contattato la Federconumatori, la Confesercenti ed altre associazioni imprenditoriali».

Lo sportello è in funzione il mercoledì dalle 16 alle 17.30: «C’è un numero telefonico diretto, 07093749203, – spiega Angela Piras della Federconsumatori – forniamo assistenza ai cittadini a 360 gradi. Dai problemi con le utenze domestiche (luce, acqua, gas) alle possibilità di finanziamenti e altre controversie».

Si tratta di una importante sperimentazione, come ricorda Gavino Pia, presidente provinciale della Federconsumatori: «È stata fatta una convenzione con il Comune. Siamo presenti nella sede della Cgil in via parrocchia martedì, mercoledì e giovedì dalle 10 alle 12.30. Alla Federconsumatori arrivano tante le richieste di assistenza per truffe e raggiri subiti per contratti stipulati fuori dai locali commerciali con clausole vessatorie o richieste di penali per recesso anticipato. Ci sono poi le controversie con i diversi gestori telefonici o del servizio elettrico. Per non parlare delle controversie per l’utenza idrica e i rapporti contrattuali con Abbanoa».

Fonte: Gigi Pittau, Unione Sarda

Altri articoli

Ultime News

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...

Solinas: “Il passaporto sanitario non sta fermando gli stranieri”

In una lunga intervista curata da Emanuele Lauria per il quotidiano La Repubblica (del 31 maggio 2020, pagina 11), il presidente della...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale del 30 Maggio 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...