Banner
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Il centrosinistra sardo sceglie il suo Presidente

“Chiediamo gentilmente ai candidati di evitare di portarsi la claque. Saranno comunque vietati gli applausi se non quello finale rivolto a tutti”. Un concetto che dovrebbe essere la prassi per quanto riguarda l’informazione ma che risulta invece un auspicio, di serietà da parte di una giovanissima e dinamica redazione sarda.

Il progetto editoriale Cagliari Globalist con la sua coordinatrice Claudia Sarritzu sono gli organizzatori del confronto tra i cinque candidati alla carica di candidato presidente della Regione, Andrea Murgia, Francesca Barracciu, Simone Atzeni, Roberto Deriu, Gianfranco Ganau, che avrà luogo Martedì 24 Settembre a Mogoro presso la sala congressi della fiera del tappeto a partire dalle 17:00.  

“Ma davvero vogliamo fare sempre le stesse domande e ascoltare sempre le stesse risposte?” – si/ci chiede convinta la Sarritzu – “abbiamo cominciato a pensarci durante il mese di Agosto e poi siamo passati alla fase organizzativa e alle difficoltà, come convincere i cinque candidati. Li ho chiamati personalmente, ho spiegato che era importante, che la Sardegna aveva il diritto di avere questo confronto. Che se davvero volevano sostenere i giovani non potevano non sostenere questa nostra iniziativa fatta da giovani”.

Un’ora e mezza. Otto domande con risposte da un minuto e tre domande con risposte da due minuti, moderate dalla coordinatrice Sarritzu, più tre domande con risposte da due minuti da parte di Nicola Montisci, Francesco Birocchi, Giovanni Runchina,  giornalisti esterni alla redazione di Globalist. Minuti tassativi per tutti e timer in bella vista per potersi regolare. “Pensiamo che eventi simili diano dignità alla politica, consapevolezza all’elettorato, e spina dorsale alla categoria dei giornalisti”  continua la giovane giornalista cagliaritana “amo questo lavoro e lo faccio con amore. Faremo sicuramente altri incontri, l’idea sono le regionali, un confronto vero e proprio tra i candidati presidenti. Ma per ora pensiamo a fare un passo per volta. Come redazione dobbiamo dimostrare di essere all’altezza”.

Fonte: M.M.


Il profilo dei candidati

Confronto tra candidati alle Primarie del PD

Confronto tra candidati alle Primarie del PD

Andrea Murgia:42 anni, città natale Seulo, laureato in Economia e Commercio, si è occupato di lavori pubblici quando lavorava alla Regione Sardegna ed ora si occupa di fondi europei, agricoltura, lavoro e grandi progetti come funzionario della commissione europea, Ex amministratore del Comune di Seulo.   “INDIPENDENTE”

Francesca Barracciu:47 anni, città natale Sorgono, laureata in Filosofia e Pedagogia, Europarlamentare in carica tra le fila dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici, Docente di Italiano e Latino negli istituti superiori. Ex sindaco di Lanusei dal 2005 al 2010, Consigliere regionale Sardegna dal 2004 al 2013, gia segretario regionale PD tra Luglio e Dicembre 2008. “ PD”

Simone Atzeni: 40 anni, economista cagliaritano, presidente di un consorzio di imprese attivo nel marketing territoriale e nella comunicazione soprattutto nel centro e nord Italia. Dirigente della società cestistica Olimpia Cagliari. E’ entrato nel Psi alcuni anni fa e dal 2010 è segretario della federazione PSI della provincia di Cagliari . “SOCIALISTA”

Roberto Deriu: 44 anni, Nuorese, ex assessore dal 200 al 2005 alla cultura turismo e spettacolo del comune di Nuoro. Presidente della provincia di Nuoro dal 2005 ad oggi rieletto per il secondo mandato nel 2010. Giornalista, direttore di CHIMERA, presidente dell’unione delle provincie sarde  “PD”

Gianfranco Ganau: 58 anni, Sassarese, medico cardiologo, responsabile 118 per le provincie di Sassari e Nuoro. Sindaco di Sassari dal 2005 ad oggi, rieletto al primo turno nel corso delle elezioni del 2010. Dal 2002 al 2005 ha fatto parte del consiglio di amministrazione della fondazione Banco di Sardegna. Secondo un indagine del solo24ore datata 2010 risulta il quinto sindaco più popolare d’Italia. “PD”

Condividi la pagina

Lascia un commento