25.5 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Giugno 3 2020

Sardegna ed ecologia: la meta preferita dagli italiani!

Da leggere

“Due chiacchiere in camicia”: Alberto Ibba intervista Andrea Erdas e Alessia Carta

"Due chiacchiere in camicia" è un appuntamento settimanale sul canale Instagram di Alberto Ibba. In ogni appuntamento, Alberto intervisterà in diretta -...

Coronavirus, verso la “Fase 3”: la Sardegna riapre ai turisti

La Sardegna viaggia verso la "Fase 3", con diverse novità e ulteriori allentamenti alle restrizioni che hanno contraddistinto gli ultimi mesi. Di...

Convocazione del Consiglio Comunale – 4 maggio 2020

Il Sindaco Carlo Tomasi invita la popolazione a partecipare alla riunione di Consiglio Comunale, convocato in sessione straordinaria ed in videoconferenza, per...

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, si va verso una regione “covid free”

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

L’ecologia è sempre più una priorità, anche quando si va in vacanza. E il premio per la meta più eco-compatibile, luogo ideale per le iniziative ecologiche, va alla Sardegna che, secondo un sondaggio Ispo, è la preferita dagli Italiani, guadagnandosi il primo posto nella classifica delle località italiane più eco-sostenibili. L’isola, infatti, è molto impegnata nella lotta all’inquinamento e nella protezione e la salvaguardia dell’ambiente. Il comune di Carloforte, ad esempio, si prefigge di diventare il primo comune a emissioni zero entro il 2014, non solo sfruttando il parco fotovoltaico ed eolico che da anni giaceva abbandonato, ma anche attraverso l’impiego di vetture private e mezzi di trasporto elettrici a emissioni zero.

Questo tipo di veicoli, oltre che ad impatto zero e quindi “amici” dell’ambiente, permettono un notevole risparmio anche alle risorse economiche di chi ne è in possesso, favoriti, per altro, da incentivi non solo sull’acquisto, ma anche sull’assicurazione. E non si parla solo di veicoli a quattro ruote, ma anche di ciclomotori elettrici, dalle moto agli scooter, in merito ai quali, oggigiorno in internet, si trovano moltissimi siti come ad esempio questo dedicato alla comparazione delle migliori assicurazioni per lo scooter, che permettono un notevole risparmio e facilitano l’acquisto grazie a dei semplici click comodamente da casa.

Un altro grande tema per la Sardegna è poi quello del riciclaggio dei rifiuti e della pulizia delle spiagge, per cui c’è molta attenzione, elementi che aiutano a rendere gli ambienti più salubri e la natura più incontaminata, oltre che a fare la differenza per le scelte turistiche dell’83% degli italiani, di cui il 60% è disposto a spendere 10 euro in più per trascorrere le vacanze in mete più eco-sostenibili. Dunque è chiaro che la preferenza degli italiani verta su vacanze da sogno e di qualità, in luoghi davvero mozzafiato, senza però rinunciare al rispetto dell’ambiente e a una gestione sostenibile del territorio, consapevoli che è proprio grazie a tale salvaguardia che queste mete continueranno a conservare la loro bellezza d’eccellenza.

Altri articoli

Ultime News

“Due chiacchiere in camicia”: Alberto Ibba intervista Andrea Erdas e Alessia Carta

"Due chiacchiere in camicia" è un appuntamento settimanale sul canale Instagram di Alberto Ibba. In ogni appuntamento, Alberto intervisterà in diretta -...

Coronavirus, verso la “Fase 3”: la Sardegna riapre ai turisti

La Sardegna viaggia verso la "Fase 3", con diverse novità e ulteriori allentamenti alle restrizioni che hanno contraddistinto gli ultimi mesi. Di...

Convocazione del Consiglio Comunale – 4 maggio 2020

Il Sindaco Carlo Tomasi invita la popolazione a partecipare alla riunione di Consiglio Comunale, convocato in sessione straordinaria ed in videoconferenza, per...

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, si va verso una regione “covid free”

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Anche i sindacati dicono NO al trasferimento di diabetologia dall’Ospedale di San Gavino

I sindacati del Medio Campidano si schierano al fianco dei cittadini, nella battaglia per scongiurare il trasferimento dell’Unità Operativa Complessa di Diabetologia...