24.8 C
San Gavino Monreale
lunedì, 21 Giugno 2021

Le prime avvisaglie di una (breve) campagna elettorale

Emergenza sanitaria

Sarà la campagna elettorale più breve della storia. Con la trovata del governatore Ugo Cappellacci di anticipare di 15 giorni la data delle elezioni rispetto alle attese, più che una rincorsa elettorale, possiamo parlare piuttosto di uno sprint.

L’aria si fa più frizzante e ci si accorge subito che in questo mese tantissime persone si “lanceranno” nella mischia: dai candidati ai sostenitori, dagli addetti stampa alle direzioni dei partiti, tutti si stanno mobilitando per le Regionali in Sardegna. Non a caso il nostro articolo “Elezioni regionali, le liste presentate nel Medio Campidano” è risultato uno dei più letti e commentati delle ultime settimane.

Sarà una campagna combattuta soprattutto a colpi di web e social network. Spuntano come funghi profili di candidati o pagine elettorali, così come si moltiplicano le “richieste di amicizia” o i “follow”.

Le Politiche
Le Politiche

Tra le tante iniziative, sicuramente la più interessante è quella di www.lepolitiche.it, definito “il primo social liberamente politico, politicamente libero”. Si tratta di un sito in cui i cittadini si potranno registrare gratuitamente e commentare i temi proposti dalla redazione, votare i sondaggi, ma soprattutto valutare i programmi dei candidati. Una forma di democrazia orizzontale, con uno scambio di opinioni e pensieri che dovrebbero, negli intenti degli ideatori, favorire la scelta del candidato da votare, basandosi sulle sue parole e programma.

Notizia che oggi ha suscitato clamore, invece, è la censura della pagina “Intanto in viale Trento”, rea di aver pubblicato un SMS inviato da un candidato ai propri “clienti” (un medico ai propri pazienti, pare). La celeberrima pagina di “Banana” è stata bloccata per 12 ore, dopo la segnalazione da parte di qualche utente scontento della pubblica gogna. Tuttora non risulta raggiungibile.

Anche noi di San Gavino Monreale . Net ci stiamo attivando per soddisfare le esigenze dei candidati del nostro territorio.

Speciale elezioni regionali 2014
Speciale elezioni regionali 2014

Abbiamo pubblicato i primi annunci di affitto per locali elettorali ma, soprattutto, vogliamo offrire ai candidati una vetrina sul web che non ha eguali nella nostra provincia per qualità dei contenuti e qualità dei visitatori (concetti strettamente legati tra loro). Chiunque sia interessato ai nostri spazi, può contattarci all’indirizzo redazione@sangavinomonreale.net

Articolo precedenteCane smarrito al Liceo Lussu
Articolo successivoSu fogadoni de Santu Antoni
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News