10.9 C
San Gavino Monreale
lunedì, 25 Gennaio 2021

Basket Quartu – Vitalis San Gavino: 68-72

Emergenza sanitaria

2° ritorno campionato serie D

Basket Quartu – Vitalis San Gavino 68-72
Basket Siliqua – Polisportiva Marrubiu 69-80
Santa Croce Olbia – Sinnai Basket 76-56
Atletico Cagliari – Saab Terralba 92-86
Azzurra Oristano – Ferrini Quartu 82-45
Riposa: Basket Club San Sperate

Basket Quartu – Vitalis San Gavino 68-72

Basket Quartu: Sanna G. 9, Perra D. 12, Crosetto T. 11, Falchi A. 7, Ebau F. 6 (cap.), Spiga A. 12, Cappai R. 5, Angioni D. n.e., Paulis M. 6. Allenatore: Locci F.

Vitalis San Gavino: Orrù A. 3, Orrù N. 2, Senis L.0, Serpi G. 0, Vacca L. 4, Melis A. 23, Murtas S. 2, Arrigo A. 33, Angei L. n.e., Follesa A. 5, Denotti F. 0 (cap.), Piras F. 0. Allenatore: Mulas S.

Parziali: 14 – 13; 25 – 21; 19 – 20; 10 – 18

Vitalis San Gavino
Vitalis San Gavino

Una Vitalis corsara, torna finalmente alla vittoria nella 2° giornata di ritorno del campionato di serie D.

Nella trasferta di Quartu la Vitalis San Gavino riesce a strappare il referto rosa al termine di una partita equilibrata fino a pochi minuti finali col risultato finale di 68-72.

Tra le due squadre è regnato l’equilibrio per quasi tutta la partita, ma all’inizio sono proprio gli ospiti a partire meglio; i padroni di casa non stanno a guardare e la prima frazione si chiude con il Quartu sopra di uno (14-13). Nel secondo quarto i padroni di casa cercano di allungare, e, complice una difesa non perfetta e troppo fallosa della Vitalis, riescono a portarsi all’intervallo lungo sopra di 5 punti (39-34).

I ragazzi di coach Mulas rientrano in campo determinati a ribaltare la situazione, e grazie anche a un parziale di 9-2 firmato dal nuovo acquisto Arrigo riescono a portarsi di nuovo in testa; ma ancora una volta il Quartu riesce a ricucire lo strappo e a rimettere la testa avanti di pochi punti, fino ai minuti finali dell’ultimo quarto.
Infatti a meno di due minuti dalla sirena finale la Vitalis aggancia gli avversari sul 66-66 e si porta avanti nel punteggio a pochi secondi dalla fine (68-71). La difesa recupera palla e il tiro libero di Follesa mette in cassaforte il punteggio sul 68-72 finale.

Importante vittoria per la Vitalis, nonostante una qualità di gioco non impeccabile, che così supera i diretti avversari nella classifica generale.
Il prossimo impegno sarà domenica 26 gennaio in casa contro la Ferrini presso il palasport di via Verga.

Articoli correlati

Ultime News