20.3 C
San Gavino Monreale
domenica, 25 Ottobre 2020

Master in Relazioni Industriali

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, Conte prepara il nuovo DPCM: stop a palestre e cinema, chiusura dei ristoranti alle 18 e stretta sul weekend

Lungo vertice a Palazzo Chigi tra il Giuseppe Conte e i capi delegazione per ragionare sulla nuova stretta per il coronavirus. Tra...

Coronavirus, salgono ancora i contagi in Sardegna: +329 nelle ultime 24 ore

Sono 329 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 4 ottobre 2020 continua...

Personale medico, sanitario e amministrativo: selezione per 2.000 posti

Coronavirus: al via il reperimento di 2.000 unità di personale medico sanitario e amministrativo. Personale a supporto della medicina territoriale per Covid-19,...

San Gavino Monreale, nuova ordinanza anti-Covid: stretta sui distributori automatici di alimenti e bevande

Carlo Tomasi, Sindaco di San Gavino Monreale, mediante l'ordinanza numero 57 del 23 ottobre 2020, dispone una serie di limitazioni, in attuazione...

Recentemente è stato pubblicato il bando del Master in Relazioni Industriali nel lavoro privato e pubblico del Centro Studi di Relazioni Industriali dell’Università di Cagliari.

Quest’anno il Master è istituito in collaborazione con la Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato del Lavoro, Formazione professionale, Cooperazione e Sicurezza sociale, e rientra nei percorsi di Alta Formazione finalizzati al potenziamento della competitività del sistema economico della Sardegna.

La R.A.S. cofinanzia, per il 50% della tassa di iscrizione, la frequenza del corso per 18 candidati ammessi, occupati o inoccupati, che siano residenti in Sardegna da almeno 3 anni.

Il Master, fondato da Gianni Loy e Gianfranco Bottazzi, è alla sua ventesima edizione e affronta temi di diritto del lavoro, sociologia economica, economia del lavoro e economia aziendale, psicologia del lavoro, mercato del lavoro, gestione e amministrazione delle risorse umane.

Le lezioni si svolgono sia attraverso modalità e-learning, tramite l’utilizzo di una piattaforma didattica on line, sia attraverso lezioni frontali in aula, consentendo un notevole miglioramento nella fruibilità del Master da parte degli studenti lavoratori.

Possono presentare domanda di ammissione i laureati secondo il vecchio ordinamento presso le Facoltà di Giurisprudenza, Economia e Scienze politiche e i laureati in possesso di laurea specialistica o magistrale conseguita nelle medesime facoltà, oppure candidati in possesso di titoli di laurea non previsti nel bando che dimostrino di possedere un’esperienza professionale di almeno un anno nell’ambito dei settori di interesse del master o che siano in possesso di titolo superiore alla laurea (master o dottorato di ricerca), in materie attinenti l’ambito di interesse del Master.

La scadenza per la presentazione delle domande di ammissione è fissata per il 31 marzo 2014.

Il bando del Master è reperibile sul sito www.unica.it, all’indirizzo http://www.unica.it/pub/3/show.jsp?id=25246&iso=15&is=3

Per maggiori informazioni contattare la dott.ssa Alessia Anchisi, tutor del Master, ai numeri 070/6753966 e 070/669038 o all’indirizzo di posta elettronica censtudi@unica.it

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 25.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 27 attualmente positivi (invariato da ieri) di cui 26 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato...

26 ottobre 2020, allerta meteo gialla per temporali

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile, in data odierna, ha emesso a partire dalle ore 12:00 del 26.10.2020 e sino alle...

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

DPCM e chiusure: al posto di consigli sui social, agiamo: aiutiamo le attività più colpite!

Dopo l'ufficialità del DPCM del 25 ottobre 2020 e la conferenza stampa di Giuseppe Conte di stamattina, che ha tenuto incollati alla...