ELEZIONI COMUNALI 2019
Trattorando 2019
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Lettera aperta ai “portoghesi”

Pubblichiamo la lettera aperta di Cristiano Onnis, del gruppo H20, rivolta a tutte le persone che con il loro comportamento contribuiscono a rovinare il lavoro di chi dedica giorni e notti alla realizzazione dei carri allegorici, all’organizzazione delle coreografie e alla progettazione dei vestiti.

H2O

H2O

Tutti i “portoghesi” che non si limitano a sfilare accodandosi ai carri, ma pretendono di mescolarsi ai gruppi organizzati, spesso in condizioni psico-fisiche alterate dall’abuso di alcolici, stanno rovinando quella che era una festa spettacolare, con ricadute non solo economiche, ma anche dal punto di vista dell’entusiasmo di chi mette anima e cuore in questo evento.

Ciao cari portoghesi,
sono lusingato di quanti siete, ogni anno di più, questo significa che abbiamo un forte sex appeal. Mentre guardo i video che vi riprendono, mentre cantate le nostre canzoni a memoria, mi fate anche commuovere, perché mi fa pensare che ci volete bene.

Ma c’è un ma!

Sapete che siamo stati sminuiti perché non si vedevano i costumi ed il bellissimo carro “secondo me” che tanti ragazzi con impegno fatica entusiasmo armonia e con tanto amore hanno costruito è passato in secondo piano. Tutti si sono soffermati a guardare e giudicare la baraonda che si è formata dietro la console, gli iscritti si sono lamentati che non hanno potuto ballare. I disagi che si sono creati sono tanti perché alcuni e dico alcuni di voi non si sanno limitare e comportare decentemente. Ci state penalizzando e non poco.

Mi sembra che non ci meritiamo questo dopo tutto il lavoro che abbiamo fatto per fare il carro e per farvi divertire, sia durante le sfilate che per le feste che facciamo, dove siete i migliori protagonisti.

Bisogna cambiare rotta perché invece non contribuite a far diventare grande il nome H2O iscrivendovi al carro!

Ci sono un sacco di buoni motivi ….

Avere un trattamento di favore nelle feste .
Poter salire in console e toccare il culetto ai nostri dj e vocalist.
Bere (limitatamente) a nostre spese durante la sfilata, non in quantità industriali, per poter permettere a tutti di divertirsi.
Avere un costume con prezzi che gli altri carri neanche col binocolo ve li fanno vedere.

Poi finalmente potrete dire ed andare orgogliosi di far parte di un Grande gruppo… l’H2O!

Cristiano Onnis

Lascia un commento