Sagra delle Olive di Gonnosfanadiga
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Delfino Onlus, oltre la disabilità

Sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della disabilità è uno degli obiettivi prefissati sin dall’inizio dall’associazione Delfino. D’altra parte basta trascorrere qualche ora con i venti ragazzi facenti parte dell’associazione per capire quanto quest’attività sia utile, sia per i ragazzi, sia per chi si avvicina a questa tematica, così troppo spesso offuscata dai media. Laboratori artistici, musicali e teatrali, sport e divertimento, queste sono le costanti della onlus sangavinese.

Delfino Onlus, oltre la disabilità

Delfino Onlus, oltre la disabilità

Grazie alla collaborazione di educatori, tirocinanti, assistenti e volontari familiari, i ragazzi si avvicinano alle discipline troppo spesso così lontane nella società moderna. Tra i tanti progetti raccontatici spiccano il laboratorio teatrale “Siamo tutti attori” del 2007, “Arteggiando” del 2009, “Musicando” del 2011 e poi il progetto “Laboratori & animazione”, realizzati con la collaborazione del Centro di Salute Mentale, con i Servizi Sociali e la Commissione delle Pari Opportunità di San Gavino Monreale.

Inoltre, grazie al piano straordinario per l’occupazione della Regione, dal 2012 i ragazzi sono impegnati con il progetto “Giocando con l’arte, teatro, musica e attività creative”, che a tutt’oggi è ancora in atto. Per quanto riguarda lo sport le attività praticate sono il calcio presso il capannone polivalente e le bocce. Non mancano le gite e le attività fuori sede, in conclusione segnaliamo come i ragazzi si impegnino per tenere pulito il cortile della sede anche attraverso l’orto sinergico, un’attività che unisce l’utile al dilettevole. Proprio come la storia dell’associazione Delfino.


Delfino Onlus

Delfino Onlus

L’associazione Delfino Onlus è stata costituita nel 2003 per volontà delle famiglie con figli disabili, con finalità di assistenza sociale e per promuovere iniziative di carattere socio-culturale. I soci fondatori sono venti. Dal 2007 la sede dell’associazione è situata presso i locali dell’ex scuola materna di piazza Giovanni XXIII. Il presidente dell’associazione dal 2008 a oggi è il signor Piero Antonio Follesa. L’associazione è iscritta al Registro regionale Volontariato, al CSV (Centro di Servizio per il Volontariato) di Sardegna Solidale e aderisce al Comitato dei familiari e associazioni per l’attuazione della Legge 162.

Fonte: Luca Fois, Comprendo

Condividi la pagina

Lascia un commento