25.9 C
San Gavino Monreale
sabato, 15 Agosto 2020

Temi da campagna elettorale, secondo i sangavinesi

Da leggere

Coldiretti, in Sardegna chiesto lo stato di calamità per gli incendi

Oltre l’11% del patrimonio forestale italiano risiede in Sardegna, una delle regioni più virtuose con Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e...

Candu esti cristioni de trassa

I nostri lettori ormai conoscono Baìngiu, arzillo "vecchietto" (così ci piace immaginarlo) che da tempo ci accompagna con i suoi "Contus e...

Ospedale, grave carenza di sangue di tutti i gruppi

La carenza estiva di sangue torna ad affliggere l'intera Regione: anche l'Ospedale di San Gavino Monreale deve fronteggiare momenti di difficoltà.

Nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, Giorgio Carboni illustra i prossimi step

Il 7 agosto, come vi abbiamo annunciato, la INSO S.P.A. ha presentato il progetto esecutivo del nuovo Ospedale di San Gavino Monreale....

Nel sondaggio Programmi elettorali: quali i temi più importanti? abbiamo chiesto alla cittadinanza quali fossero gli argomenti su cui i candidati dovrebbero focalizzarsi in vista delle elezioni comunali.

Abbiamo lanciato la domanda, quindi, ricevendo un totale di 223 voti. Anche se chi ha espresso la propria opinione è una piccola percentuale rispetto al totale dell’elettorato, abbiamo ottenuto un quadro abbastanza preciso delle priorità, secondo i sangavinesi, delle esigenze del paese.

Le aspettative dei cittadini, infatti, si concentrano su problematiche spesso già affrontate sulle nostre pagine. In cima alla lista dell’11% dei votanti c’è il lavoro: grandi speranze, infatti, verso una giunta che sappia favorire nuove opportunità di impiego (magari sfruttando fondi regionali o europei per l’imprenditorialità).

Al secondo posto, un po’ a sorpresa, gli spazi verdi con il 9,9% (forse sulla scia della bella stagione e dell’attesa per la nuova gestione del Parco Rolandi).

Al terzo e al quarto posto della classifica troviamo il tema sicurezza. Sicurezza stradale al 9% e sicurezza dei cittadini con il Piano di Assetto Idrogeologico all’8,5%.

Il paese ha anche voglia di tecnologia e modernità, dato che al quinto posto troviamo Wi-Fi gratuita e servizi informatici appaiata al Decoro Urbano (che non è solamente un’applicazione per smartphone, ma una necessità per tutti i cittadini).

Stupiscono in senso opposto alcuni topic elettorali messi in secondo piano (o completamente ignorati) dagli elettori. Solo lo 0,4% dei sangavinesi ha a cuore la rinascita del Carnevale (e nei fatti, considerando le passate edizioni, lo avevano già dimostrato in tanti).

Anche la valorizzazione delle feste e delle sagre (2,7%) e l’aggregazione sociale e gli eventi (3,1%) vengono messi da parte: strano, per un paese che in tanti definiscono “morto”. Salva un po’ il panorama “turistico” solo il tema della valorizzazione dei monumenti e dei beni culturali, che cattura il 5,4% dei voti.

Ecco il report completo.

Temi da campagna elettorale, secondo i sangavinesi
Temi da campagna elettorale, secondo i sangavinesi

Altri articoli

Ultime News

Coldiretti, in Sardegna chiesto lo stato di calamità per gli incendi

Oltre l’11% del patrimonio forestale italiano risiede in Sardegna, una delle regioni più virtuose con Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e...

Candu esti cristioni de trassa

I nostri lettori ormai conoscono Baìngiu, arzillo "vecchietto" (così ci piace immaginarlo) che da tempo ci accompagna con i suoi "Contus e...

Ospedale, grave carenza di sangue di tutti i gruppi

La carenza estiva di sangue torna ad affliggere l'intera Regione: anche l'Ospedale di San Gavino Monreale deve fronteggiare momenti di difficoltà.

Nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, Giorgio Carboni illustra i prossimi step

Il 7 agosto, come vi abbiamo annunciato, la INSO S.P.A. ha presentato il progetto esecutivo del nuovo Ospedale di San Gavino Monreale....

L’Estate Sangavinese 2020 prosegue tra teatro e intrattenimento per i bambini

L'Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Pro Loco di San Gavino Monreale, sta dando vita all'Estate Sangavinese 2020.