20.5 C
San Gavino Monreale
mercoledì, Aprile 8 2020

I ricami di Chiara Atzori

Da leggere

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: superata quota 30.000 €

La Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 30.739 euro grazie alla donazione di 451 persone.

INPS e indennità Covid-19, attenzione alle truffe via SMS

L’INPS, mediante una nota urgente, informa i propri utenti che si sono nuovamente verificati sospetti tentativi fraudolenti di richiesta di dati sensibili,...

Presentazione delle domande per la concessione dei “Buoni Spesa” del Comune di San Gavino Monreale

Sono aperti i termini per la presentazione delle istanze finalizzate alla concessione di “buoni spesa” al fine di fronteggiare i bisogni alimentari...

Raccontare San Gavino ai tempi del coronavirus. Ospiti del 7 aprile, Don Massimo Cabua e Alberto Ibba

Oggi con noi Don Massimo Cabua e Alberto Ibba. Tutte le sere dal lunedì al venerdì alle 21:30 andrà in onda "Raccontare...

Ricamo
Ricamo

È un caldo pomeriggio di aprile quando la signora Chiara Atzori e il marito Antonio Garau ci aprono le porte di casa, anzi potremo dire le porte del museo. Un piccolo museo permanente che si trova in via Diaz a San Gavino. Signora Chiara è un’artista, la sua arte è il ricamo “ho ereditato questa passione da mia madre, cominciando a ricamare a mano quando avevo sedici anni. La mia maestra è stata la signora Dina Caria, poi la mia passione è cresciuta e ho ampliato i miei lavori”.

Nella casa-museo vediamo dei veri e propri capolavori, dalle bomboniere ai corredini, dai centrini agli scialli tipici sardi, ma ciò che ci colpisce di più sono i quadri artistici che ha ideato qualche mese fa e che saranno la novità che signora Chiara proporrà ai visitatori durante “Monumenti aperti” di quest’anno. Infatti, nel corso della manifestazione del 3 e 4 maggio la mostra permanente sarà visitabile da tutti i curiosi, e per l’occasione la signora Chiara eseguirà delle dimostrazioni.

Ci incuriosisce il fatto che nella sala sia presente una vecchia macchina da cucire e ci spiega “per realizzare i miei lavori utilizzo una macchina da cucire della Singer molto antica perché mi permette di dirigere punto per punto i miei ricami, questo non è possibile con le macchine da cucire moderne”.

I ricami di Chiara Atzori
I ricami di Chiara Atzori

E per quanto riguarda i materiali ci fa sapere “devono essere tutti materiali naturali e di qualità, è molto importante affinché il lavoro sia valido”. La signora Chiara è presente anche su Facebook e ben presto sul nostro sito www.sangavinomonreale.net sarà realizzata una vetrina dei suoi lavori.

D’altra parte i suoi ricami hanno avuto sempre un gran successo ovunque li abbia esposti: San Gavino, Samassi, Turri e Alghero “ma non lo faccio di certo per arricchirmi, per me l’importante è rifarmi delle spese, i miei figli Massimo e Andrea ora sono sistemati e posso dedicarmi maggiormente a questa mia passione”. C’è chi la chiama passione, noi preferiamo chiamarla arte.

Fonte: Luca Fois, Comprendo

Altri articoli

Ultime News

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: superata quota 30.000 €

La Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 30.739 euro grazie alla donazione di 451 persone.

INPS e indennità Covid-19, attenzione alle truffe via SMS

L’INPS, mediante una nota urgente, informa i propri utenti che si sono nuovamente verificati sospetti tentativi fraudolenti di richiesta di dati sensibili,...

Presentazione delle domande per la concessione dei “Buoni Spesa” del Comune di San Gavino Monreale

Sono aperti i termini per la presentazione delle istanze finalizzate alla concessione di “buoni spesa” al fine di fronteggiare i bisogni alimentari...

Raccontare San Gavino ai tempi del coronavirus. Ospiti del 7 aprile, Don Massimo Cabua e Alberto Ibba

Oggi con noi Don Massimo Cabua e Alberto Ibba. Tutte le sere dal lunedì al venerdì alle 21:30 andrà in onda "Raccontare...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 7 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...