23.1 C
San Gavino Monreale
sabato, 24 Ottobre 2020

Scritte razziste sul muro della biblioteca

Emergenza sanitaria

San Gavino Monreale, nuova ordinanza anti-Covid: stretta sui distributori automatici di alimenti e bevande

Carlo Tomasi, Sindaco di San Gavino Monreale, mediante l'ordinanza numero 57 del 23 ottobre 2020, dispone una serie di limitazioni, in attuazione...

Coronavirus in Sardegna, è record assoluto di nuovi contagi: +349 nelle ultime 24 ore

Sono ben 349 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 23 ottobre 2020...

ASSL Sanluri, ecco come richiedere l’esito del tampone

Tramite il servizio online dell'ASSL di Sanluri è possibile richiedere l'esito del Tampone effettuato presso l'azienda sanitaria inviando una semplice mail all'indirizzo: refertitamponi.sanluri@atssardegna.it.

Emergenza Covid e l’imbuto del sistema sanitario, la ricetta del Dott. Emiliano Tatti

Una riflessione del Dott. Emiliano Tatti, medico ospedaliero che da 11 anni presta servizio come neurochirurgo presso l'Azienda Ospedaliera Brotzu di Cagliari,...

Villacidro, venerdì 23 ottobre Liceo Classico “Piga” chiuso in via precauzionale

La Sindaca di Villacidro Marta Cabriolu, essendo venuta a conoscenza in forma verbale dell'accertata positività al Coronavirus di un dipendente operante nell'Istituto,...

Un nostro lettore ci ha segnalato la comparsa di una scritta becera e razzista sul muro della Biblioteca Comunale di San Gavino Monreale.

In realtà la segnalazione ci è arrivata sotto Natale, ma non volevamo rovinare la bella atmosfera che si era creata nel paese parlando di gesti così disgustosi da parte dei nostri concittadini.

Scritte razziste sul muro della biblioteca
Scritte razziste sul muro della biblioteca

Abbiamo parlato tante volte di intolleranza, chiedendoci se fossimo diventati un popolo di razzisti, sfatando bufale create ad arte dagli sciacalli del dopo alluvione, oppure ironizzandoci su con sketch cinematografici “Made in San Gavino”.

Eppure, siamo alle solite.

E noi non possiamo che fare una piccola riflessione. Se gli autori della scritta, al posto di stare fuori avessero passato un po’ del loro tempo dentro ai locali della Biblioteca, sfogliando e leggendo qualche libro, probabilmente quella scritta non sarebbe mai apparsa.

Articoli correlati

Ultime News

Giochi mortali in via Dante: e se il problema fosse più profondo? Il punto di vista di Francesco Podda

Ieri abbiamo pubblicato la denuncia di una nostra lettrice, in cui si parlava di giochi mortali nella rotonda di via Dante, che...

Coronavirus: firmata ordinanza per anticipo pensioni e indennità

Disposto il pagamento anticipato delle prestazioni previdenziali di novembre e dicembre. Il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli,...

San Gavino Monreale, nuova ordinanza anti-Covid: stretta sui distributori automatici di alimenti e bevande

Carlo Tomasi, Sindaco di San Gavino Monreale, mediante l'ordinanza numero 57 del 23 ottobre 2020, dispone una serie di limitazioni, in attuazione...

Contributi spese di trasporto, sostenute da cittadini con il riconoscimento dello stato di handicap grave

Allegati DETERMINA_Num_486__Allegato1_bando-2020Download DETERMINA_Num_486__Allegato2_MODULO-2020Download