Trattorando 2019
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Certificazione Nuovo ISEE 2015

CERTIFICAZIONE NUOVO ISEE 2015 – REDDITI ANNO 2013

Si invitano i Signori Cittadini a recarsi, con sollecitudine, presso i Centri di Assistenza Fiscale presenti nel territorio e/o alla sede INPS competente per territorio, per richiedere l’attestazione del NUOVO I. S. E. E. 2015 (Redditi anno 2013).

Certificazione Nuovo ISEE 2015

Certificazione Nuovo ISEE 2015

Il calcolo del nuovo ISEE 2015 è stato modificato con la riforma entrata in vigore a partire dal 1° gennaio 2015, e risulta piuttosto complicato per via dell’obbligo di presentare la complessa Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) e, soprattutto, intensifica i controlli preventivi e a campione affidandone la gestione all’INPS.

I tempi di elaborazione del nuovo Isee, rimangono comunque più lunghi del previsto (anche un mese) con evidenti difficoltà per i CAAF e per l’INPS per il rilascio dell’attestazione.
L’entrata in vigore del nuovo Isee 2015 – strumento che consente l’accesso alle prestazioni sociali e socio-sanitarie agevolate – favorisce un welfare più equo, e introduce nuovi criteri di valutazione del reddito e del patrimonio, prevedendo controlli più attenti.

Da ciò deriva quindi che le attestazioni prodotte nel 2014, benché in corso di validità, non possono più essere presentate.

Siamo consapevoli delle grandi difficoltà che stanno incontrando i cittadini in merito alle istanze per il nuovo Isee 2015, legate principalmente al ritardo della convenzione tra Inps e Caf e al conseguente venir meno della possibilità di presentare nuove richieste di servizi o di chiedere il rinnovo di quelle di cui si è già beneficiari.

Non si tratta di una decisione locale ma di linee imposte per legge. Sebbene privi di responsabilità, siamo consapevoli delle limitazioni che questa situazione genera.

Nel prendere atto con rammarico della circostanza e in attesa del regolare funzionamento dei Caf, garantiamo il massimo impegno per creare meno inconvenienti possibili ai cittadini, anche prevedendo parziali deroghe e modalità alternative di presentazione.

In conclusione si evidenzia che una tale responsabilità si può assumere solo dove ci è lasciata una pur minima facoltà decisionale. Nei casi in cui, invece, il Comune è solo il soggetto deputato a raccogliere domande regolate da Ministeri o Regione (vedi contributi per borse a sostegno,libri di testo,Welfare dello studente,etc.), i limiti di azione sono nulli e a oggi non ci è consentito accettare documentazione priva di NUOVO ISEE 2015.

San Gavino Monreale, 18 Febbraio 2015
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

Lascia un commento