#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Il Cagliari debutta con un 14-0: a segno Deiola

La selezione della Barbagia non poteva certo preoccupare una squadra costruita per tornare subito in serie A, ma il nuovo Cagliari di Massimo Rastelli ha fatto una buona impressione ad Aritzo, sede del ritiro precampionato, dove si è imposto per 14-0 nella partita d’esordio giocata oggi, domenica 19, davanti a mille spettatori.

Il Cagliari in campo ad Aritzo

Il Cagliari in campo ad Aritzo

Un test valido quanto una sgambata di inizio stagione, ma che resterà agli annali per il primo gol di Alessandro Deiola con il Cagliari “dei grandi”.

Il primo tempo si è concluso con il risultato di 8-0. Tante reti, quasi un modo per ringraziare i moltissimi tifosi arrivati ad Aritzo da tante parti della Sardegna per non perdersi la prima amichevole della stagione. Prime rivelazioni anche dal punto di vista tattico: Rastelli ha schierato un 4-3-1-2 con Di Gennaro centrale in mezzo al campo e Farias dietro le punte Sau e Capello.

Nella ripresa Rastelli ha schierato gli altri giocatori della rosa. Occhi puntati soprattutto sul nuovo acquisto Melchiorri, che non ha deluso le attese andando in gol dopo sedici minuti. Il 10-0 è stato siglato da Deiola, classe 1995, lo scordo anno in forza al Tuttocuoio. Poi a segno anche Joao Pedro e ancora Melchiorri. Nel finale il Cagliari ha toccato quota 14 con un rigore di Joao Pedro e con la terza soddisfazione personale della giornata per Capello.

Cagliari primo tempo: Storari, Balzano, Krajnc, Del Fabro, Murru, Dessena, Di Gennaro, Donsah, Farias, Capello, Sau.

Cagliari secondo tempo: Cragno, Pisacane, Benedetti, Del Fabro, Barreca, Barella, Fossati, Deiola, Joao Pedro, Capello, Melchiorri. Rappresentativa Barbagia: Pili, Balloi, Pinna, L. Pili, Loddo, Forma, Secci, Manca, Calaresu, Ladu, Tocco.

Lascia un commento