Trattorando 2019
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Coppa Italia, il Cagliari batte il Trapani grazie a Deiola e super Storari

Il Cagliari batte ai rigori (5-3, 1-1 dopo i tempi supplementari) il Trapani al termine di una serata segnata dai gol del sangavinese Deiola (su azione e su rigore) e dai miracoli tra i pali del portierone Storari.

Coppa Italia, il Cagliari batte il Trapani grazie a Deiola e super Storari

Coppa Italia, il Cagliari batte il Trapani grazie a Deiola e super Storari

In vantaggio quasi subito con Alessandro Deiola, il Cagliari ha sbagliato molto nella prima mezzora, finendo per essere subire il pareggio con un rigore trasformato da Montalto e procurato da Torregrossa su fallo del rossoblu Krajnc.

Nella ripresa poco spettacolo, il Cagliari sbaglia troppo nel finale mancando clamorosamente il gol del 2-1. Nei supplementari la gara si accende nel finale: al 109° Storari si esibisce in una doppia parata, poi para un rigore a Torregrossa e manda tutti alla lotteria dei tiri dal dischetto. I gol di Sau, Deiola e Di Gennaro valgono la vittoria finale dei sardi.

Coppa Italia, il Cagliari batte il Trapani grazie a Deiola e super Storari

Coppa Italia, il Cagliari batte il Trapani grazie a Deiola e super Storari

IL TABELLINO DEL MATCH< Trapani: Nicolas, Fazio, Perticone, Scognamiglio, Rizzato, Eramo, Scozzarella, Barillà (33° Raffaello), Sodinha (35°st Coronado), Montalto (46°st Citro), Torregrossa. A disposizione: Loliva, Fulignati, Pagliarulo, Sparacello, Bagatini, Pastore, Cavagna, Accardi. All. Serse Cosmi

Cagliari: Storari, Dessena (18’st Munari), Di Gennaro, Melchiorri (25’st Giannetti), Joao Pedro, Krajnc, Balzano, Capuano, Sau, Deiola, Murru (40°st Barreca). A disposizione: Cragno, Colombo, Benedetti, Del Fabro, Capello, Farias, Barella, Pisacane, Fossati. All. Massimo Rastelli

Arbitro‬: Daniele Doveri di Roma 1; ASSISTENTI: Alessandro Giallatini e Giulio Dobosz di Roma 2; QUARTO UOMO: Rosario Abisso di Palermo

Reti: Deiola 9’, Montalto (r) 40°

Rigori: Capuano Gol, Scozzarella Gol, Giannetti Fuori, Raffaello Parato, Deiola Gol, Coronado Parato, Sau Gol, Citro Gol, Di Gennaro Gol.

Lascia un commento